Lite degenera in rissa: un ragazzo di 20 anni muore a Mantova | Notizie Milano

Lite degenera in rissa: un ragazzo di 20 anni muore a Mantova | Notizie Milano
Più informazioni:
Cityrumors Milano INTERNO

I Carabinieri sono al lavoro con le indagini e al momento non si sbilanciano sull’accaduto anche perché circolano versioni diverse versioni dei fatti.

Per capire la vera dinamica dei fatti e risalire all’identità delle altre due persone coinvolte saranno utili i filmati delle molte molte telecamere in funzione nella zona

Una lite finita male a Mantova è costata la vita a un 20enne residente nel bresciano ma originario del Ghana (Cityrumors Milano)

Se ne è parlato anche su altri media

20enne accoltellato a morte. Come riporta Prima Mantova, è finito in manette un 21enne di origine marocchina domiciliato a Verona ritenuto responsabile di aver accoltellato a morte il 20enne deceduto nella scorsa notte a causa dei colpi mortali di un fendente. (Prima Verona)

Tutto è accaduto lunedì sera poco dopo le 22 quando i due ragazzi di origine straniera si sono fronteggiati. Dopo qualche passo però il giovane africano è stramazzato a terra. (Brescia Oggi)

I carabinieri hanno arrestato un 21enne marocchino che risulta domiciliato a Verona: sarebbe stato lui, al culmine di una lite, a colpire mortalmente il rivale Erano le 22 di martedì sera quando tra i tre l'alterco, davanti alla stazione ferroviaria di Mantova, è degenerato. (MilanoToday.it)

21enne accoltellato a morte a Mantova, arrestato il complice-assassino

Al momento i carabinieri propendono per una rissa scoppiata, ancora non si sa per quale motivo, tra due persone I carabinieri avrebbero fermato l’autore dell’omicidio del 20enne ghanese avvenuto a Mantova (L'Arena)

Ancora da chiarire le circostanze dell’omicidio e le identità dei partecipanti alla rissa. E’ successo all’ospedale Carlo Poma di Mantova, dove un ventenne era stato ricoverato ieri sera dopo una rissa con altri due giovani extracomunitari. (Imola Oggi)

Arrestato un 21enne domiciliato a Verona. E' finito in manette un 21enne di origine marocchina domiciliato a Verona ritenuto responsabile di aver accoltellato a morte il 20enne deceduto nella scorsa notte a causa dei colpi mortali di un fendente. (Prima Mantova)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr