Google Messaggi supporta le reaction di iMessage

Google Messaggi supporta le reaction di iMessage
iPhone Italia SCIENZA E TECNOLOGIA

Google Messaggi mostra anche una notifica “Tradotto da iPhone” quando si tocca la reaction di un messaggio

Come anticipato alcuni giorni fa, la beta di Google Messaggi aveva già suggerito l’arrivo di questa importante novità.

Google ha risolto il problema di compatibilità, e ora queste reaction iMessage vengono tradotte in emoji.

Prima di questa modifica, gli utenti di Google Messaggi che ricevevano reaction dai dispositivi iOS vedevano una descrizione testuale dell’emoji, invece di un simbolo. (iPhone Italia)

Ne parlano anche altre fonti

Chi ha un iPhone, in aggiunta, può modificare retroattivamente l’emoji utilizzata come reazione, con la modifica si rifletterà perfettamente nell’app Messaggi. Resta un però: la funzione non sembra essere stata ancora resa ampiamente disponibile anche per gli utenti con l'ultima versione beta di Google Messaggi (TIMgate)

Quelli su Google Messaggi vedono solo una reazione di testo (“X ha apprezzato il tuo post”), che può essere fastidioso. Il sito 9to5Google ha analizzato l’ultimo aggiornamento di Google Messaggi e, cercando il codice di quest’ultimo, si è imbattuto in qualcosa di molto interessante. (CybeOut)

In altre parole, l’app Meta ha cambiato modalità di utilizzo nell’ultimo trimestre, un esempio è la funzione multi-dispositivo, messaggi temporanei , messaggi che vengono eliminati in 24 ore. Scopri se puoi già utilizzare le reazioni nei tuoi messaggi WhatsApp dal tuo dispositivo mobile. (GigaBitPc)

Google Messaggi capisce meglio iMessage: ecco la nuova funzione

Nuova versione Whatsapp e non solo: le reactions sulle altre piattaforme. Ma se su Facebook sono molte le diverse reactions possibili, su Instagram è il cuoricino l’unica possibilità di reacion veloce. (Notizie.it)

Al momento non si hanno molte informazioni su questa nuova funzione, ma sappiamo che si tratta di un modo per portare l’interazione fra utenti ad un livello ancora più semplice e diretto. Non si tratta di una novità assoluta nel mondo Meta (nuovo nome del gruppo Facebook): anche sul Messanger di Facebook, ad esempio, questa opzione è presente. (SuperEva)

Come molti di voi già sanno, con iMessage, Apple permette di inviare reazioni ai messaggi (in stile Facebook). Google Messaggi: l’attesa novità della nuova versione. (FocusTECH)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr