Gas: Aie accusa la Russia e Gazprom della crisi in Europa ROMA

Gas: Aie accusa la Russia e Gazprom della crisi in Europa ROMA
Per saperne di più:
RagusaNews ECONOMIA

l responsabile dell'Agenzia internazionale per l'energia, Fatih Birol, accusa la Russia e Gazprom della crisi energetica in Europa.

"Ci sono forti evidenze del fatto che la carenza di gas in Europa sia causata dal comportamento della Russia", ha detto Birol ai giornalisti secondo quanto riferisce la stampa.

"L'attuale deficit di stoccaggio nell'Unione europea ha puntualizzato è in gran parte dovuto a Gazprom"

(RagusaNews)

Ne parlano anche altre testate

Secondo la fonte Washington ha le prove che il gruppo è stato addestrato alla guerra urbana e all’uso di esplosivi per compiere atti di sabotaggio (LaPresse)

La Russia ha stazionato circa 100mila truppe vicino al confine ucraino, mentre Mosca tiene colloqui con gli Stati Uniti sulla sicurezza europea. «Vorrei far notare che i bassi flussi di gas russo verso l’Europa di oggi coincidono con l’aumento delle tensioni geopolitiche sull’Ucraina. (Notizie - MSN Italia)

Borsa Italiana non ha responsabilità per il contenuto del sito a cui sta per accedere e non ha responsabilità per le informazioni contenute. Sarai automaticamente diretto al link in cinque secondi (Borsa Italiana)

Energia, IEA: "Russia usa gas come arma politica: forniture ridotte in Europa"

Ha detto che le forniture di gas naturale liquido inviate via nave stavano aiutando, ma che la sua tempestività era limitata a causa dei tempi di trasporto più lunghi Birol ha risposto: Vorrei anche notare che i bassi flussi di gas russo di oggi verso l’Europa coincidono con l’intensificarsi delle tensioni geopolitiche sull’Ucraina. (Barlettaweb.com)

“Ritengo che la Russia potrebbe aumentare le forniture di almeno un terzo. Mosca ha ripetutamente negato di limitare le forniture di gas ai paesi europei, mentre sta cercando da anni di far decollare il gasdotto alternativo NordStream2 che le consentirebbe di bypassare la problematica Ucraina. (Agenzia askanews)

Mosca, inoltre, insiste per ottenere la messa in funzione delche dovrebbe aumentare la fornitura diretta dal gas russo alla Germania bypassando altri Paesi, un'iniziativa che incontra l'opposizione di Ucraina, Polonia e degli Usa. (Borsa Italiana)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr