Rapporto Svimez, un totale di un anno di scuola primaria perso per i bimbi del Sud

Rapporto Svimez, un totale di un anno di scuola primaria perso per i bimbi del Sud
Tecnica della Scuola SALUTE

Con il Piano Sud 2030, e con la priorità Sud nel NGEU, abbiamo posto le premesse per colmare davvero questo divario inaccettabile

Nella ricerca si legge che, a causa delle molteplici carenze infrastrutturali, gli studenti meridionali perderebbero molte ore di scuola rispetto ai loro coetanei settentrionali.

Gli allievi della scuola primaria nel Mezzogiorno frequentano in media 4 ore di scuola in meno a settimana rispetto a quelli del Centro-Nord. (Tecnica della Scuola)

La notizia riportata su altri media

E' questo in sintesi lo scenario che tratteggiano le anticipazioni del rapporto Svimez 2022, presentate oggi alla Camera. Tuttavia gli investimenti nel 2022 crescono al Sud più che al Nord, in base alle analisi di Svimez: +12,2% contro il +10,1%. (Adnkronos)

Scuole senza palestre. Inoltre, circa 550mila alunni delle scuole primarie del Mezzogiorno (66% del totale) non frequentano scuole dotate di una palestra. Nel Centro-Nord gli studenti senza mensa sono 700mila, il 46% del totale. (Il Sole 24 ORE)

(Teleborsa). (Teleborsa) -sostanzialmente in linea con la ripresa nazionale nelma si prospetta un indebolimento dell'economia quest'anno con un ampliamento del. Nel 2023, il Pil dovrebbe segnare un incremento dell'1,7% nelle regioni centrosettentrionali, e dello 0,9% in quelle del Sud (Borsa Italiana)

Covid e guerra, aumenta il divario tra Nord e Sud

Anche Il 57% degli alunni meridionali della scuola secondaria di primo e secondo grado non ha accesso a una palestra In tutto il Sud sono circa 650mila bambini, il 79% del totale nazionale: l'Isola ne conta 184mila, l'88% del suo target; seguita da Campania (200mila, corrispondenti al 87%), Calabria (60mila, 80%, e Puglia (100mila, 65%). (RagusaNews)

Il 79% degli alunni del Mezzogiorno non ha mensa a scuola, il 66% delle primarie senza palestra: i dati del rapporto Svimez 2022 Di. Nel Mezzogiorno circa 650mila alunni delle scuole primarie statali, il 79% del totale, non beneficiano di alcun servizio mensa, mentre nel Centro-Nord gli studenti senza mensa sono 700mila, il 46%. (Orizzonte Scuola)

fsc/gsl Il Sud ha partecipato alla ripresa nazionale, che si è via via indebolita, ma le vicende internazionali hanno peggiorato radicalmente lo scenario. (La Sicilia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr