Fa il bagno con gli amici, 20enne muore annegato a Tirrenia

Fa il bagno con gli amici, 20enne muore annegato a Tirrenia
gonews INTERNO

Un ragazzo di 20 anni è annegato oggi pomeriggio, il uso corpo è stato recuperato nelle acque davanti lo stabilimento balneare Bagno Maestrale a Tirrenia.

Il ragazzo, originario del Senegal e residente a Fornacette, era in spiaggia con tre amici e il fratello.

I bagnini sono riusciti a salvare solo quattro di loro, tra cui il fratello della vittima.

Il pm di turno ha disposto l'autopsia e che la salma venisse condotta all'istituto di medicina legale di Pisa

Sul posto è stato richiesto l'intervento dell'elisoccorso Pegaso, ma purtroppo per il 20enne non c'è stato niente da fare; inutili i tentativi di rianimazione. (gonews)

Se ne è parlato anche su altri media

Annega nel mare a Tirrenia: non aveva neanche 20 anni. È successo oggi pomeriggio (10 giugno) a Tirrenia all’altezza del bagno Maestrale. (IlCuoioInDiretta)

Tragedia nel pomeriggio di oggi, giovedì 10 giugno, a Tirrenia, dove un 19enne senegalese è morto annegato nel tratto di mare antistante la spiaggia libera compresa tra il bagno Maestrale e i Cosmopolitan. (LivornoToday)

Pisa, 10 giugno 2021 - Un ventunenne è annegato nel mare di Tirrenia, la nota località balneare in provincia di Pisa. Secondo quanto raccontano i testimoni, il ragazzo era insieme ad altri amici, in tutto sette persone. (LA NAZIONE)

Tirrenia, dramma di fronte al Bagno Maestrale: 19enne muore annegato

- PISA, 10 GIU - Un 19enne, originario del Senegal e residente in provincia di Pisa, è morto annegato nel pomeriggio a Tirrenia, sul litorale pisano, davanti al Bagno Maestrale. La comitiva, secondo quanto ricostruito finora, si è tuffata in acqua e la corrente ha trascinato al largo i giovani, che hanno iniziato a gridare chiedendo aiuto. (Gazzetta di Parma)

Di origini senegalesi e residente a Fornacette, frazione di Calcinaia, è annegato nel pomeriggio oggi nel mare di Tirrenia, dove era giunto in compagnia del fratello e di tre loro amici. I bagnini intervenuti sono riusciti a trarne in salvo quattro, Khadim purtroppo è stato trovato ormai esanime dopo circa mezzora di ricerche. (Toscana Media News)

le sue iniziali, residente a Fornacette (nel comune di Calcinaia), era insieme al fratello e ad altri 3 amici. Sul posto per le indagini personale della Squadra Volanti e della Polizia scientifica della Questura, oltre alla Capitaneria di Porto (PisaToday)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr