Dimesso dopo l'infarto: muore. Salma riesumata per l'autopsia

Dimesso dopo l'infarto: muore. Salma riesumata per l'autopsia
Corriere Romagna INTERNO

Il successivo decorso clinico, descritto come privo di complicanze, aveva giustificato le dimissioni del paziente nella giornata del 30 dicembre

La sera dopo era stato ricoverato in ospedale, a Cattolica: l’elettrocardiogramma aveva segnalato un’anomalia cardiaca e così dopo il trasferimento nel reparto di Emodinamica dell’ospedale di Rimini era stato sottoposto a una coronografia e quindi a una angioplastica primaria con l’inserimento di uno “stent”. (Corriere Romagna)

La notizia riportata su altri media

La moglie lo ha trovato in bagno mentre perdeva sangue e ha chiamato i soccorsi, ma non c’è stato niente da fare. La famiglia si è rivolta a un avvocato e vuole sapere se c’è correlazione tra la morte del 60enne e il vaccino (Imola Oggi)

Sono stati i familiari dell’uomo a chiedere l’intervento dei carabinieri che hanno poi segnalato il caso alla procura. L’uomo, che aveva subito l’asportazione di un rene lo scorso anno, si era sentito male in casa nel tardo pomeriggio del 2 aprile scorso: inutili i soccorsi prestati dal 118. (Corriere Fiorentino)

Il giorno dopo era stata trovata priva di sensi in casa ed era stata trasportata al San Martino dove è morta ieri La 32enne aveva iniziato ad accusare malori il 2 aprile, diversi giorni dopo la somministrazione del farmaco anti Covid. (Genova24.it)

Vaccini: muore poche ore dopo aver ricevuto la dose nel Fiorentino, domani l’autopsia

Nel primo pomeriggio di venerdì è stato vaccinato, ma sei ore dopo è morto per un malore in casa. Un 60enne di Fucecchio è morto per un malore nel pomeriggio di venerdì 2 aprile. (gonews)

L’uomo, la notizia è stata riportata dal Tirreno, si è sentito male all’interno della sua abitazione a distanza di sei dal vaccino anticovid effettuato all’ospedale di Empoli. Venerdì pomeriggio un 60enne di Fucecchio è morto dopo aver accusato un malore. (FirenzeToday)

Un uomo di 60 anni di Fucecchio (Firenze) è morto così lo scorso venerdì. Nella mattina del 2 aprile, l’uomo, che aveva subito l’asportazione di un rene lo scorso anno, era stato vaccinato. (MeteoWeb)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr