“Indro, il 900”, Marco Travaglio presenta il libro su Montanelli a 20 anni dalla scomparsa:…

Il Fatto Quotidiano INTERNO

Il tuo contributo è fondamentale.

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti.

Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione.

Sostieni ora. . Grazie, Peter Gomez

Sostieni ilfattoquotidiano. (Il Fatto Quotidiano)

Ne parlano anche altri giornali

Vent'anni fa ci lasciava un grande giornalista italiano. La vita di Indro Montanelli si è confusa con la grande storia del Novecento italiano. (Sport Mediaset)

La vita spericolata del giovane M. Ce lo vedete un monumento a Indro Montanelli in centro a Verona? (L'Arena)

– Il 22 luglio 2001 moriva a Milano Indro Montanelli. Il messaggio di Mattarella prosegue ricordando le tappe principali della carriera di Montanelli: “Fu una delle firme più prestigiose del Corriere della Sera (Dire)

Aperto, anzi "molto aperto a miglioramenti tecnici, ma non a stravolgimenti" della riforma, come ripeterà allo sfinimento in conferenza stampa. Per questo dopo una giornata di telefonate incrociate respinge le richieste di Conte come troppo esose (LiberoQuotidiano.it)

Tra gli aspetti più chiari che emergono dalla rilettura dei testi di Indro Montanelli, pubblicati nell’albo “Indro, il 900” presentato ieri sera a Fucecchio (Fi) dal direttore de il Fatto Quotidiano e autore dell’antologia Marco Travaglio, è la capacità di andare sempre controcorrente di Montanelli: “Appena ho annunciato che usciva questo libro sono stato alluvionato di commenti di giubilo e altrettanti di insulti, si continua a discutere di lui come fosse ancora vivo, è questa la più grande dimostrazione della sua grandezza”. (Il Fatto Quotidiano)

Vent’ anni fa moriva il grande giornalista. Quest’ intervista è tratta dal programma “La storia d’ Italia di Indro Montanelli” realizzata alla fine degli anni Novanta. Si tratta di una serie composta da venti puntate e raccontava i principali fatti italiani dal periodo fascista fino alla crisi del governo Prodi (1997). (Famiglia Cristiana)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr