La Francia piange Michel Hidalgo

La Francia piange Michel Hidalgo
Virgilio Sport Virgilio Sport (Sport)

Hidalgo, che guidò la Francia di Platini al titolo europeo nel 1984, ha diretto in carriera anche il Le Havre, lo Stade Reims e il Monaco.

SPORTAL.IT | 26-03-2020 15:58

L'ex allenatore è scomparso a 87 anni a Marsiglia per una patologia pregressa non collegata al coronavirus.

Su altre fonti

Francia, Le Graet ricorda Hidalgo: "Uno dei più grandi del nostro calcio". vedi letture. Il presidente della Federcalcio francese Noel Le Graet ha commentato la morte dell'ex ct Michel Hidalgo, vero e proprio monumento del calcio transalpino: “Apprendiamo con immensa tristezza la notizia della morte di Hidalgo e tutto il nostro calcio è in lutto. (TUTTO mercato WEB)

- continua Platini – Voleva che giocassimo bene, che ci divertissimo e costruiva la squadra sulle nostre qualità e personalità. Francia, Platini piange l'ex ct Hidalgo: "Era un creatore di emozioni". (TUTTO mercato WEB)

Sotto la sua guida e illuminati dalla stella di Michel Platini (capocannoniere del torneo con 9 reti), i Bleus vinsero l'Europeo in casa del 1984 e raggiunsero le semifinali ai Mondiali 1982, battuti ai rigori dalla Germania Ovest. (Tuttosport)

Bel gioco — Il momento d'oro della carriera da allenatore di Hidalgo è stato nella prima metà degli Anni 80, quando sedeva sulla panchina dei Bleus. Aveva 87 anni ed era malato da tempo: il suo decesso non sarebbe legato al coronavirus. (La Gazzetta dello Sport)

Nel 1989 era l'allenatore dell'Olympique Marsiglia che sfiorò l'arrivo in terra transalpina di Diego Armando Maradona, all'epoca al Napoli, con l'affare che saltà improvvisamente dopo che sembrava destinato ad avere esito positivo successivamente all'incontro tra l'allenatore ed il fenomeno argentino. (CalcioNapoli24)

26 marzo 2020 a. a. a. Addio a Michel Hidalgo: lo storico ex ct della nazionale francese di calcio è morto a 87 anni dopo una lunga malattia. Hidalgo è stato il protagonista e creatore del primo importante successo dei Bleues, la vittoria agli Europei del 1984 (Liberoquotidiano.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.