Brescia, Inzaghi si presenta: «Voglio rendere orgoglioso chi ha creduto in me»

Brescia, Inzaghi si presenta: «Voglio rendere orgoglioso chi ha creduto in me»
Milan News 24 SPORT

Voglio rendere felice chi ha creduto in me»

Brescia Inzaghi: si è presentato il nuovo allenatore dopo la firma sul contratto.

La squadra di Cellino lo ha voluto per ritentare la cavalcata fatta con il Benevento dalla Serie C alla Serie A.

Ecco le prime parole del nuovo tecnico subito dopo la firma del contratto: «Arrivo in una piazza molto vogliosa che mi ha sempre impressionato per attaccamento e voglia di calcio. (Milan News 24)

Su altri giornali

Ci vorranno tanto impegno e tanto sacrificio e io e i miei collaboratori daremo il massimo per una piazza di blasone. È lui il nuovo allenatore del Brescia e l’incontro con la stampa ha sancito quello che era diventato già chiaro a partire da sabato scorso. (Il Giorno)

Pippo Inzaghi - un Mondiale, 2 Champions League e un altro bel mucchio di trofei da centravanti; 2 promozioni da tecnico - lo è sempre stato perché mosso da una passione divorante per il calcio, «che è dentro di me ed è sempre stata la mia forza», dice l’allenatore del Brescia (Brescia Oggi)

Le dichiarazioni di Filippo Inzaghi, neo-allenatore del Brescia, sul passaggio all’Inter del fratello Simone. Filippo Inzaghi è stato ufficializzato oggi dal Brescia. Simone ha rappresentato tanto per la Lazio, dopo cinque anni arriva un momento in cui bisogna cambiare dieci giocatori o cambiare l’allenatore stesso. (Lazio News 24)

Inzaghi riparte dal Brescia | Modulo e possibili acquisti delle Rondinelle

Filippo Inzaghi è il nuovo tecnico del Brescia, a comunicarlo il club in una nota. “Inizia una nuova avventura per me e non posso che essere felice ed orgoglioso di entrare a far parte del Brescia. (Cosenza Channel)

Filippo Inzaghi è il nuovo allenatore del Brescia. Porto la passione che ho per il calcio: c'è chi si sente bene a stare a casa, io mi sento bene solo sul campo e ad allenare" (la Repubblica)

Lo stesso Filippo Inzaghi è più volte finito sul banco degli imputati per il ritorno dei sanniti in cadetteria nonostante un organico rinforzato per raggiungere l’obiettivo della permanenza in Serie A (SerieBnews.com)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr