L'Italia batte ancora una volta il Belgio per 2-1 e finisce terza in Nations League. Mancini: “Bene così”.

Primocanale SPORT

Soddisfatto il ct Roberto Mancini che torna al successo dopo la sconfitta con la Spagna: “Abbiamo giocato bene, un buon test.

razie ad un secondo tempo scoppiettante l’Italia rivista da Mancini dopo il Ko con la Spagna batte il Belgio 2-1 (stesso risultato dell’Europeo) e si prende il terzo posto in Nations League che serve soprattutto per il ranking con gli azzurri al quinto posto mondiale.

Dobbiamo continuare su questa strada in vista del match di novembre con la Svizzera a Roma che vale il pass per il Mondiale del 22 in Qatar”

Barella con un super gol e Berardi su rigore conquistato dal solito inesauribile Chiesa danno coraggio all’Italia contro un Belgio privo di Lukaku che segna solo nel finale, dopo aver colpito tre legni, con De Ketelaere. (Primocanale)

Ne parlano anche altri media

Finale terzo posto: Svizzera - Inghilterra 0-0, vittoria Inghilterra 6-5 dcr (Guimarães). Giocatore del torneo: Bernardo Silva, Portogallo (UEFA.com)

BARELLA 7. Il solito motore, imprendibile a tratti: recupera e riparte e il gol è un gioiello. RASPADORI 5. Viene inghiottito dalla fisicità dei difensori del Belgio, non trova spunti degni, nonostante il grande impegno. (ilmessaggero.it)

Lo stato di grazia dei solisti azzurri; il recupero psicologico di Donnarumma, il più giovane capitano degli ultimi 55 anni, dallo Stadium applaudito; l’età media dei primi undici schierati (24,9), una prova davvero brillante: per questa Italia, il bello deve ancora venire Il confronto è stato ad alto livello, ricco di emozioni e di spettacolo. (Tuttosport)

La cronaca del match. SECONDO TEMPO. 90+1′ – Doppio cambio per Mancini: dentro Insigne e Bernardeschi, fuori Berardi e Chiesa. 90′ – Sono 4 i minuti di recupero per chiudere questa finale 3/4° posto di Nations League. (RomaNews)

), 20’ st Berardi (I. ), 42’ st De Ketelaere (B.) (Sport Mediaset)

Acerbi 6.5 - Nel giorno in cui Chiellini è in panchina e non c'è Bonucci è lui a guidare la difesa. Donnarumma 6 - La prima da Capitano di questa Nazionale finisce con una sola rete subita nei minuti finali, ininfluente ai fini della vittoria. (Tutto Napoli)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr