Omicidio Ceccano, è di un 50enne di Vallecorsa il corpo trovato in un carrello - Il Mattino.it

Il Mattino Il Mattino (Interno)

E' successo nel rione Di Vittorio, nei pressi del supermercato che si trova vicino agli alloggi Ater.

Una signora, mentre prendeva un carrello per fare la spesa, ha visto il braccio che sporgeva dal carrello.

Ne parlano anche altre testate

Sono in corso i rilievi. L'area è stata isolata. (Tiscali.it)

Secondo i carabinieri che indagano sul caso il corpo sarebbe stato messo all'interno del carrello dopo la morte, quasi certamente questa mattina presto: al momento non si conosce l'identità dell'uomo, che era senza documenti. (Corriere Adriatico)

Una scena raccapricciante, da film horror, quella che si sono trovati davanti degli ignari dipendenti di un centro medico vicino l'esercizio commerciale. Adesso il cadavere è a disposizione dell'autorità giudiziaria che, certamente, predisporrà l'autopsia per verificare come Marcello sia morto e dove. (ciociariaoggi.it)

Soltanto intorno alle 11.45, però, i succitati tecnici radiologi hanno notato gocciolare del sangue e hanno avvertito così i Carabinieri. Una raccapricciante scoperta quella fatta, accorgendosi del gocciolamento di sangue, da due tecnici di un noto centro radiologico di Via Di Vittorio di fronte al loro luogo di lavoro, non lontano da un supermercato Conad (FrosinoneToday)

E' emerso negli ultimi minuti un particolare che getta nuove ombre e apre ulteriori ipotesi in merito al cadavere trovato questa mattina intorno alle 12 dentro un carrello della spesa nei pressi del deposito cartoni del supermercato Conad nel quartiere Di Vittorio a Ceccano. (ciociariaoggi.it)

Il corpo è stato trovato nel carrello della spesa presso un supermercato del quartiexre Di Vittorio a Ceccano. Marcello Pisa, disoccupato, sbarcava il lunario con la pensione della madre e, spexsso, si recava a Ceccano per comprere la dose. (Il Messaggero)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr