Corriere dello Sport: "Kessié a Tokyo mentre il Milan incontra l'agente per il rinnovo"

Corriere dello Sport: Kessié a Tokyo mentre il Milan incontra l'agente per il rinnovo
TUTTO mercato WEB SPORT

Corriere dello Sport: "Kessié a Tokyo mentre il Milan incontra l'agente per il rinnovo". vedi letture. Quando la nazionale olimpica della Costa d'Avorio ha chiamato Franck Kessie come fuori quota - scrive il Corriere dello Sport - al Milan hanno accettato senza fare troppe storie.

Il centrocampista oggi inizierà l'avventura sfidando l'Arabia saudita e mentre l'ivoriano è in Giappone a difendere i colori della sua nazionale, il suo agente è a Milano (TUTTO mercato WEB)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Gli 'Elefanti' ivoriani affronteranno, per la prima gara del Gruppo D del calcio maschile, l'Arabia Saudita. Franck Kessié, centrocampista del Milan, titolare nel primo match della Costa d'Avorio alle Olimpiadi di Tokyo 2020: le formazioni ufficiali. (Pianeta Milan)

Nel secondo tempo però, al 66', Kessié realizza il raddoppio per i suoi su assist di Amad Diallo. Contro l'Arabia Saudita finisce 2-1, con Al-Dawsari che pareggia per l'Arabia Saudita dopo l'autorete iniziale di Alamri. (Corriere dello Sport.it)

Per il mercato, ma non solo. Tommaso Pobega è uno dei nomi caldi di questi giorni milanisti. (Milan News)

TMW RADIO - Bonato: "Con Kessie il Milan non ripeterà l'errore fatto con Donnarumma"

L'intenzione del Milan è quello di tenere la vicenda di calciomercato che riguarda Kessié sotto traccia, ma le fughe di notizie, di tanto in tanto, sono anche da mettere in preventivo. Daniele Triolo. Il rinnovo del contratto di Franck Kessié è una priorità del Milan in questa sessione di calciomercato. (Pianeta Milan)

Superare i limiti, poi, non è neanche giusto: sotto questo aspetto al Milan hanno lavorato bene e gliene voglio dare atto, hanno ringiovanito la squadra e alleggerito il monte salari, raggiungendo comunque la Champions" tmw radio Bonato: "Con Kessie il Milan non farà lo stesso che con Donnarumma". (TUTTO mercato WEB)

Queste le su dichiarazioni sulle vicende Donnarumma-Calhanoglu: "Quando succedono cose del genere sembra che la società potesse fare di meglio o abbia sbagliato. La situazione Donnarumma però era complicata perché già dall'anno prima non sono riusciti a fare il rinnovo, in quanto sarebbe servita la Champions. (Milan News)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr