Cottarelli: «Interspac, ecco il prossimo passo. Bocelli ha già versato»

Inter-News SPORT

Il professor Cottarelli, intervistato da Videolina, parla di come proseguirà il progetto di azionariato popolare per l’Inter.

Il prossimo passo è quello di contattare la società e vedere se si può lavorare insieme.

Interspac ha superato il primo step, ossia il sondaggio che ha ottenuto ottimi riscontri (vedi articolo).

Andrea Bocelli ha già versato

BUONE RISPOSTE – È soddisfatto il professor Carlo Cottarelli per come si sta avviando il progetto Interspac, di cui è presidente: «Nel calcio europeo credo che sia il primo caso, di società grosse, in cui i tifosi mettono insieme dei soldi per comprare un club. (Inter-News)

Su altre fonti

Occorrerebbe eventualmente del tempo, non è una cosa che si può fare in pochi giorni, e nemmeno in poche settimane, credo" InterSpac, Cottarelli: "I numeri registrati ci danno credibilità, ora parleremo con l'Inter". (TUTTO mercato WEB)

Il numero di adesioni avute nel sondaggio dà credibilità alle nostre proposte. Adesso questo segnale negativo non è arrivato. (Calciomercato.com)

Il progetto Interspac va avanti alla luce anche dell'impatto sul popolo nerazzurro: in centomila hanno risposto al sondaggio per valutare l'interesse dei tifosi a partecipare al progetto di azionariato popolare per l'Inter. (Tuttosport)

Cos'è Interspac e a che punto è l'idea di un azionariato popolare per l'Inter

È nata con questo fine Interspac, società presieduta da Carlo Cottarelli per un progetto al quale hanno già aderito diversi noti tifosi nerazzurri. Il presidente di Interspac, società nata per il progetto di azionariato popolare per l'Inter, spiega a Sky Sport quali sono i vantaggi dell'iniziativa e quali saranno i prossimi passi da compiere: "L'azionariato popolare offre capitale stabile e dunque consente una pianificazione di medio termine. (Sky Sport)

I club italiani hanno debiti molto alti e altissimi interessi, spese che potrebbero essere fatte per rinforzare le squadre. Poi i tifosi non vogliono essere remunerati come deve invece essere remunerato un finanziamento a debito. (Fcinternews.it)

Finita la survey, adesso Interspac dovrà riordinare le idee e decidere come presentarsi dalla famiglia Zhang, proprietaria del gruppo Suning e del club di viale della Liberazione. Da Interspac lunedì hanno fatto sapere che "centomila tifosi hanno risposto al sondaggio sulla possibilità di diventare proprietari della squadra per cui tifano". (MilanoToday.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr