PNRR, oltre 200 milioni per la sanità abruzzese

PNRR, oltre 200 milioni per la sanità abruzzese
Info Media News SALUTE

Risorse importanti che a breve verranno distribuite in maniera specifica sui singoli interventi da realizzare”

“La missione 6 del Pnrr, dedicata alla sanità, – ha spiegato il presidente Marsilio – consente di individuare risorse da impegnare al fine di rendere più funzionali le strutture sanitarie presenti sul territorio.

Verranno infine destinati 2.435.609,74 euro per corsi di formazione in infezioni ospedaliere del personale sanitario destinati a circa novemila dipendenti. (Info Media News)

Ne parlano anche altre testate

Difatti le domande di partecipazione dovranno essere inoltrate entro il 30 Giugno 2022, esclusivamente attraverso la piattaforma informatica: https://farmacierurali.agenziacoesione.gov.it Complessivamente sono stati stanziati 3,4 miliardi di euro a livello nazionale, di cui circa 124 milioni destinati alle opere ammesse e finanziate in Abruzzo. (Wall News 24)

Quali saranno le 82 case di comunità finanziate dal PNRR e quali, invece, da risorse regionali, visto che l’assessore ha sempre dichiarato che ne avremmo comunque realizzate 90. (OssolaNews.it)

Questi in sintesi i tre progetti presentati da Siciliacque, che il ministero delle Infrastrutture ha finanziato con quasi 71 milioni di euro provenienti dal Pnrr. Così è stato stabilito nel decreto del ministero delle Infrastrutture che assegna le risorse e ne stabilisce le modalità di utilizzo. (Trapani Oggi - Notizie di cronaca, politica, attualità Trapani)

Siciliacque, finanziati con 71 milioni del Pnrr per tre progetti

Negli ultimi anni nella Regione Abruzzo abbiamo assistito al depotenziamento di strutture di assistenza sanitaria strategica come i distretti sanitari che in alcuni casi non hanno macchinari per la diagnostica di base o se presenti sono obsoleti. (ekuonews.it)

La fase attuativa del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (Pnrr) voluto dal presidente Conte prevede importanti stanziamenti di risorse per i nostri territori. (Giornale di Montesilvano)

Questi in sintesi i tre progetti presentati da Siciliacque, che il ministero delle Infrastrutture ha finanziato con quasi 71 milioni di euro provenienti dal Pnrr. Con i fondi del Piano nazionale di ripresa e resilienza (Pnrr), Siciliacque garantirà l’approvvigionamento idrico ai Comuni di Mazara del Vallo, Marsala e Petrosino attraverso gli acquedotti Montescuro Ovest e Garcia. (Sicilia Economia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr