Assembramenti, coprifuoco e i tafferugli con la polizia: è polemica contro i tifosi dell'Inter

Assembramenti, coprifuoco e i tafferugli con la polizia: è polemica contro i tifosi dell'Inter
MilanoToday.it SPORT

"La gioia dei tifosi interisti è più che comprensibile, lo dico da tifoso (seppur di un'altra squadra).

La gioia dei tifosi dell'Inter. A Milano si è celebrata la vittoria dello Scudetto tra cori e colpi di clacson

A scriverlo su Facebook è Marco Barbieri, segretario generale di Confcommercio Milano, commentando gli assembramenti per lo scudetto dell'Inter.

Durante i festeggiamenti per l'Inter campione d'Italia, a Milano si sono verificati alcuni di momenti di tensione tra i tifosi e la polizia in centro. (MilanoToday.it)

La notizia riportata su altri media

Questa è la didascalia che accompagna il video realizzato da Inter Media House per celebrare un pagina speciale della storia dell'Inter: il tricolore numero 19. Milano dice 'cucito sul petto' Tutti insieme gridiamo: IM scudetto" (Fcinternews.it)

Il governatore critica gli assembramenti dei tifosi nerazzurri per lo scudetto: "Speriamo non ci siano conseguenze". Il governatore della Lombardia Attilio Fontana stigmatizza gli assembramenti dei tifosi dell’Inter a Milano per i festeggiamenti dello scudetto. (LaPresse)

Forza Juve sempre» ha concluso il noto cantante tifoso della Juve, lanciando questa feroce frecciata ai nerazzurri «Il nostro 19simo scudetto è stato nella stagione 80/81. (Juventus News 24)

Tattica, leadership e vero volto della squadra: l’Inter campione è Lukakucentrica

Il tecnico dei nerazzurri, dopo il pomeriggio di festa, è stato ospite ‘virtuale’ degli studi di ‘Sky Sport’. Abbiamo pensato tanto al presente, era troppo importante riuscire a portare la barca in porto”. (SerieANews)

I festeggiamenti a Milano per il tricolore, atteso da 11 anni, sono durati oltre il coprifuoco poi interrotti da alcune cariche della polizia per disperdere i tifosi (TG La7)

Prima di tutto da un punto di vista tattico, in quanto il gioco dell’Inter ha spesso due dinamiche intorno a cui parte dal basso. La prima è quella del palleggio, con il tentativo di uscita in verticale e palla in corridoio per Barella. (Sport Fanpage)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr