Vaccini, Toscana: da oggi l'open day J&J per over 60

Vaccini, Toscana: da oggi l'open day J&J per over 60
Cronachedi.it - Il quotidiano online di informazione indipendente ECONOMIA

La modalità “open day”, dopo la possibilità di prenotazione “last minute” offerta ieri sera, consentirà quindi agli over 60 della Toscana che devono ancora vaccinarsi un rapido accesso alle oltre 1600 dosi di Johnson&Johnson disponibili a Firenze e alle circa 300 di Prato.

– Nella giornata di oggi per gli over 60 residenti in Toscana che si presenteranno negli hub vaccinali del Mandela Forum di Firenze e del Pellegrinaio Novo di Prato sarà possibile vaccinarsi con il siero Johnson&Johnson senza bisogno di prenotazione. (Cronachedi.it - Il quotidiano online di informazione indipendente)

Ne parlano anche altri giornali

10/06/2021 10.07. Regione Toscana (Met)

Vaccini, 'open day' senza prenotazione per gli Over 60 con il monodose Johnson & Johnson. Open day negli hub di Firenze e Prato per la giornata di oggi. 1 Visualizzazioni. Coronavirus, risalgono i casi e il tasso di nuovi positivi in Toscana (055firenze)

Il vaccino J&J prevede un’unica somministrazione perché è monodose e dunque non necessita di richiamo. Con Apoteca Natura siamo riusciti a partire subito con due farmacie comunali grazie all’accordo concluso a livello regionale” (Controradio)

Open day vaccino Johnson&Johnson senza prenotazione a Firenze e Prato

Gli interessati potranno recarsi nell’hub fiorentino fino da stamani, mentre il Pellegrinaio Novo di Prato sarà operativo dalle ore 14. Si ricorda che il vaccino J&J è monodose e dunque non necessita di richiamo (Toscanaoggi.it)

- (Adnkronos) - Nella giornata di oggi, giovedì 10 giugno, per gli over 60 che si presenteranno negli hub vaccinali del Mandela Forum di Firenze e del Pellegrinaio Novo di Prato sarà possibile vaccinarsi con il siero Johnson&Johnson senza bisogno di prenotazione. (LiberoQuotidiano.it)

Si ricorda che il vaccino J&J è monodose e dunque non necessita di richiamo. Fonte: Regione Toscana - ufficio stampa (gonews)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr