Inter vince Supercoppa, Juve battuta 2-1 ai supplementari

Adnkronos SPORT

LA PARTITA - L'Inter parte subito forte, Perisic mette al centro per la testa di Dzeko che non trova la porta.

L'Inter accusa il colpo, poco dopo tiro da fuori di Kulusevski, il portiere nerazzurro blocca in presa bassa.

Dieci minuti Perisic mette al centro per Lautaro che prende il tempo a Chiellini, blocca Perin

Padroni di casa ancora pericolosi di testa poco dopo con De Vrij che sugli sviluppi di un angolo sfiora il vantaggio. (Adnkronos)

Ne parlano anche altri giornali

Contatto in area Juve tra Chiellini e Barella nel primo tempo della finale di Supercoppa italiana. Doveri fa subito fa cenno di aver visto tutto e lascia correre nonostante le proteste del centrocampista sardo e poi dei calciatori nerazzurri. (Sport Mediaset)

In gol dopo appena 12' con Muriel, Freuler e compagni hanno trovato la rete della sicurezza solamente all'88' grazie a Maehle, che ha sancito così la vittoria della Dea I campioni d'Italia si sono aggiudicati il trofeo per la 6a volta, la prima dal 2010, superando la Juventus a San Siro per 2-1 grazie a un incredibile gol di Alexis Sanchez all'ultimo secondo dei supplementari. (RSI.ch Informazione)

Ecco lo spettacolo che Cirilli manda in scena dà l'idea di un corto nel quale "la Juve è maltrattata dagli arbitri perché l'Inter è una squadra mafiosa". (Sport Fanpage)

L'episodio decisivo al 120', dopo una partita che non si era sbloccata dall'1-1 fissato dal colpo di testa di McKennie e dal rigore di Martinez . – L'Inter porta a casa la Supercoppa mentre la Juventus si stava preparando a calciare i rigori. (Tuttosport)

na rete di Sanchez all'ultimo istante dei tempi supplementari vale il successo dell'Inter sulla Juventus in Supercoppa. (Corriere dello Sport.it)

Juventus (4-3-3): Perin; De Sciglio, Rugani, Chiellini, Alex Sandro; McKennie, Locatelli (91′ Bentancur), Rabiot; Bernardeschi (79′ Arthur), Morata (87′ Kean), Kulusevski (74′ Dybala) Ultime calcio. L'Inter vince la Supercoppa. (CalcioNapoli24)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr