Milan, Pioli: "A Liverpool dobbiamo crederci. Ibra? Meglio non rischiare"

Milan, Pioli: A Liverpool dobbiamo crederci. Ibra? Meglio non rischiare
GianlucaDiMarzio.com SPORT

Qualificarsi era il nostro obiettivo: vogliamo provare a scrivere la nostra storia, la storia del Milan di Kjaer, Rebic, Bennacer, Ibra.

Infine, Pioli ha concluso: "La storia del Milan parla di un Milan in Champions.

Questa la spiegazione di Pioli: "Ibra è uscito col tendine infiammato dopo domenica.

Ci aspettavamo che dopo il riposo di ieri stesse meglio, ma non è andata così: ha ancora un po' di dolore. (GianlucaDiMarzio.com)

Su altre testate

Infortunio Ibrahimovic, niente Champions League: a rischio anche la Juventus. Il nuovo ko di Ibrahimovic potrebbe costringere Pioli a rinunciare all’attaccante svedese sia in vista dell’esordio in Champions League contro il Liverpool, sia in vista della prossima sfida di campionato contro la Juventus, sfida, come detto, valida per il 4° turno di Serie A (FantaMaster)

Zlatan Ibrahimovic non sarà a disposizione per Milan-Liverpool, in Champions. Il tecnico del Milan Stefano Pioli ha infatti preferito non rischiare l’attaccante svedese in vista del big march tra gli stessi rossoneri e la Juventus in programma la prossima giornata di Serie A all’Allianz Stadium di Torino (Calcio e Finanza)

Oggi ha provato con la squadra ma abbiamo deciso di non rischiarlo a scopo precauzionale" Milan senza Zlatan Ibrahimovic a Liverpool per l'esordio in Champions League in programma domani, mercoledì 15 settembre. (Adnkronos)

Milan, Pioli: 'Ibra doveva partire dal 1', torna presto. Al suo posto Rebic o Giroud, che non ha i 90'. C'è Tonali'

Sul Milan: "Siamo più forti dell'anno scorso. Ecco cosa ha detto Kjaer "Abbiamo fatto un ottimo lavoro, siamo cresciuti tanto come squadra e alla fine siamo tornati in Champions. (Pianeta Milan)

Infiammazione al tendine per Zlatan Ibrahimovic, che sarà indisponibile nella sfida di Champions League contro il Liverpool di Klopp. Non resta che aspettare che alcuni esami facciano luce sulle reali condizioni del bomber rossonero (AreaNapoli.it)

Abbiamo lavorato tanto per migliorare, il nostro inizio di stagione dimostra che la squadra sa bene cosa deve fare. Rebic arriva da una grande partita, chiunque giocherà si farà trovare pronto" (Calciomercato.com)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr