Blitz dei Nas, chiuso un negozio etnico nel Cilento: alimenti con escrementi di topi

Blitz dei Nas, chiuso un negozio etnico nel Cilento: alimenti con escrementi di topi
Salernonotizie.it INTERNO

All’interno del locale sono state inoltre ritrovate rudimentali trappole per topi, ragnatele e sporco pregresso in tutti gli ambienti.

Il valore dei provvedimenti adottati ammonta a 200mila euro

Stampa. I carabinieri del Nas di Salerno hanno chiuso un esercizio di vendita di alimenti etnici nel Cilento, rappresentato legalmente da un cittadino indiano, dove nel corso di una verifica ispettiva sono state rilevate pessime condizioni igienico-sanitarie come la presenza di escrementi di ratti sulle superfici di lavoro, sulla pavimentazione e sugli scaffali di esposizione dei prodotti alimentari in vendita. (Salernonotizie.it)

La notizia riportata su altri media

Come dimagrire sulle braccia: dieta e alimentazione. Prima di focalizzarci su quali siano gli esercizi migliori per dimagrire sulle braccia (e sul sottobraccia) in modo efficace e duraturo è bene prendere in esame il più grande pilastro della nostra salute, ovvero l’alimentazione. (DireDonna)

I Nas hanno infatti avviato 1.155 ispezioni, portando alla luce 506 strutture che non rispettavano le norme igienico-sanitarie imposte per le strutture di questo tipo. (Nanopress)

Constatato anche l’uso di magazzini abusivi di stoccaggio dei prodotti, cucine in pessime condizioni igienico-sanitarie, ambienti mancanti dei minimi requisiti sanitari, strutturali e di sicurezza per i lavoratori (Il Sole 24 ORE)

Alimenti: controlli Nas ristorazione etnica, 1.155 ispezioni, sequestrate 700 ton di cibo

Nell’esercizio all’ingrosso i militari del reparto anti sofisticazioni hanno sequestrato oltre 20 tonnellate di cibo privo di tracciabilità , senza etichette con le indicazioni obbligatorie ed in lingua italiana. (LuccaInDiretta)

Complessivamente, in quasi la metà delle strutture (506, il 43%) sono state ravvisate irregolarità, e per questo sono state emanate sanzioni amministrative per oltre 600mila euro. Raffica di controlli dei carabinieri del Nas in 1.155 ristoranti “etnici” su tutto il territorio nazionale. (L'Unione Sarda.it)

Sequestrati 600 kg di alimenti vari (prodotti carnei, ittici, pasta ripiena e verdure) del valore complessivo di euro 4.500. Sequestrati complessivi 500 kg di alimenti di origine animale e sospese immediatamente entrambe le attività fino ad avvenuta rimozione delle non conformità riscontrate (Today.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr