Chi ha più diritto a lavorare da casa: da agosto la priorità cambia

Chi ha più diritto a lavorare da casa: da agosto la priorità cambia
InvestireOggi.it INTERNO

Se tutto questo non bastasse, alle prese con i vari impegni della vita quotidiana, conciliare casa e lavoro risulta spesso molto difficile.

Entrando nei dettagli, infatti, interesserà sapere che cambiano le priorità per lavorare in smart working.

Per finire ricordiamo che oltre alle priorità per chi ha più diritto a lavorare da casa, sono diverse le novità che entreranno in vigore dal prossimo 13 agosto, così come previsto da decreto

Ecco chi ha più diritto a lavorare da casa. (InvestireOggi.it)

Su altre testate

Smart working e lavoro, novità dal primo settembre. Nel decreto Aiuti bis, in base alle anticipazioni, il governo dovrebbe inserire la proroga del diritto al lavoro agile per determinate categorie di lavoratori, come i fragili o i genitori di figli fino a 14 anni. (Adnkronos)

Se sono rispettate queste circostanze, questi genitori "hanno diritto a svolgere la prestazione di lavoro in modalità agile anche in assenza degli accordi individuali", a condizione che sia compatibile con le loro mansioni. (la Repubblica)

Intanto, si sono fatti passi avanti verso una semplificazione strutturale del lavoro agile. Arriverà la proroga per lo smart working in favore di lavoratori fragili e di lavoratori che sono genitori di figli under 14. (Adnkronos)

Fragili, il caso del ministero del Lavoro: tre giorni di smart working alla settimana

La procedura semplificata degli obblighi di comunicazione dello smart working diventa strutturale. Il confronto con l’Europa. Quasi ovunque in Europa si nota un aumento continuo dello smart working dal 2019 al 2021 (CorCom)

Inoltre, l’accordo individuale può essere sancito da un regolamento aziendale unilaterale o da un accordo azienda-sindacato per l’applicazione dello smart working (361 Magazine)

E in quello del ministero del Lavoro è spuntato un tetto ai giorni in cui i fragili possono lavorare da remoto. Nel privato invece si va verso un prolungamento fino a dicembre delle regole semplificate per il lavoro agile con benefici per fragili e genitori con figli under 14. (PA Magazine)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr