Dj modenese morto in Francia, si indaga per omicidio: sospettata la compagna

Dj modenese morto in Francia, si indaga per omicidio: sospettata la compagna
ilmattino.it INTERNO

Sconvolti a Concordia, nella bassa modenese, i parenti del dj, che hanno appreso della sua morte dopo aver ricevuto messaggi di condoglianze da alcuni amici

Giallo in Francia sulla morte di un dj italiano, originario di Modena, morto martedì scorso con una coltellata al fianco che sarebbe risultata fatale.

​Roma, investita sulla Nomentana: Elena muore a 18 anni dopo due giorni.

Nel paese di appena 245 persone, Davide si era trasferito due anni fa con la compagna e due figli per inseguire il suo sogno musicale. (ilmattino.it)

Ne parlano anche altre fonti

Una coltellata fatale a un fianco: è morto così Davide Masitti, Dj 49enne modenese conosciuto a livello internazionale per la sua musica. Si indaga per omicidio: in custodia per il momento la compagna di Davide, che secondo gli inquirenti lo avrebbe colpito con un fendente senza l'intenzione di ucciderlo. (Fanpage.it)

La compagna nega ogni accusa. La donna avrebbe respinto ogni accusa spiegando che Davide si è ferito da solo. Davide Masitti, dj affermato nel circuito della musica elettronica e noto a livello internazionale, è morto martedì scorso a causa di una coltellata al fianco risultata fatale. (Tiscali Notizie)

Nel paese di appena 245 persone, Davide si era trasferito due anni fa con la compagna e due figli per inseguire il suo sogno musicale. Resta un mistero la morte di Davide Masitti, il dj italiano 49enne, originario di Modena, morto martedì scorso con una coltellata al fianco che sarebbe risultata fatale. (leggo.it)

Dj italiano di 49 anni ucciso in Francia, la polizia indaga sulla giovane compagna triestina

Così gli amici di Masitti, dj di 49 anni da tempo sulla cresta dell’onda della scena tekno, morto in circostanze poco chiare nella notte tra martedì e mercoledì in Francia, in seguito a una coltellata fatale. (il Resto del Carlino)

Secondo quanto riportato dai media francesi e dal Resto del Carlino, le autorità francesi avrebbero aperto un'inchiesta per omicidio volontario e la compagna Anna, 38 anni, che sarebbe originaria di Trieste, sarebbe in custodia giudiziaria. (Il Piccolo)

Secondo gli investigatori francesi la compagna avrebbe "colpito il 49enne con un fendente, ma senza l'intenzione di ucciderlo Nel paese di appena 245 persone, sempre l'Ansa, "Davide si era trasferito due anni fa con la compagna e due figli per inseguire il suo sogno musicale. (TriestePrima)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr