Covid | Da lunedì, scattano le misure del “Super Green pass”

Lecco Notizie INTERNO

Si tratta dell’obbligo di Green Pass rafforzato (o “super” Green Pass, ovvero ottenuto perché vaccinati o guariti dal virus) per accedere a molti dei servizi rivolti al pubblico.

Il Green Pass rafforzato è necessario anche per l’accesso e l’utilizzo dei mezzi di trasporto compreso il trasporto pubblico locale o regionale ma non per il trasporto scolastico dedicato come spiegato dal Ministero della Salute, per gli studenti sarà sufficiente l’utilizzo della mascherina FFP2, almeno fino al 10 febbraio (vedi articolo). (Lecco Notizie)

Se ne è parlato anche su altre testate

Inoltre, l’obbligo di green pass vale anche per i soggetti titolari di cariche elettive e di cariche istituzionali di vertice. Nuovo decreto 10 gennaio: cosa cambia per i lavoratori. Ecco alcune delle domande più frequenti che i lavoratori si stanno facendo adesso che sono cambiate alcune delle regole inizialmente fissate per la certificazione verde. (Ultime Notizie Flash)

Servirà il certificato verde base anche per entrare in banche, poste e attività commerciali, esclusi alimentari e farmacie Dove serve il Green Pass base. Dal prossimo 20 gennaio da parrucchieri ed estetisti si entra solo con il Green Pass, che si ottiene anche col tampone negativo. (Edizione Napoli)

Oppure, come detto, non si comprende come, se il fine è davvero contenere la pandemia, due o più persone non vaccinate possano mangiare un panino seduti l’uno accanto all’altro su una panchina, ma gli sia impedito di prendersi un aperitivo a un déhors» Per cui non si comprende la ratio di una misura che, ad esempio, consente a una persona non vaccinata di rimanere tranquillamente seduta al tavolo per tutta la durata del pranzo del proprio commensale vaccinato. (Bizjournal.it - Liguria)

L’obbligo è esteso agli uffici pubblici, ai servizi postali, bancari e finanziari, oltre che alle attività commerciali. La cosa non esclude la possibilità di rivolgersi, sempre, alle forze dell’ordine, per presentare, ad esempio, una denuncia (sarà consentito entrare senza restrizioni in caserme o commissariati) (OptiMagazine)

Il Super Green Pass, inoltre, sarà obbligatorio per l’accesso a quasi tutte le attività sociali e ricreative, vale a dire bar e ristoranti (anche all’aperto), cinema, teatri, stadi, centri sociali e culturali, sagre e feste di paese, fiere, congressi, piscine, palestre, centri benessere e termali, alberghi, feste pubbliche, spettacoli e ricevimenti. (Info Motori)

Sia per chi non ha il green pass che per chi ha il green pass normale e il super green pass non cambia niente negli spostamenti. Entra infatti in funzione in maniera molto diffusa il super green pass, mentre per altre situazioni invece rimarrà il green pass normale. (LA NAZIONE)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr