Gli Stati Uniti abbassano l’allerta viaggi verso l’Italia dopo il miglioramento dei dati Covid

Gli Stati Uniti abbassano l’allerta viaggi verso l’Italia dopo il miglioramento dei dati Covid
Fanpage.it INTERNO

Soltanto lo scorso aprile Washington aveva valutato circa 150 paesi su 209 al livello 4.

Lo stesso è stato deciso per Germania e Francia, oltre che per Grecia, Canada e Messico, tutte mete potenziali per le vacanze estive dei cittadini a stelle e strisce.

Buone notizie in arrivo per tutti gli addetti al turismo del nostro Paese: gli Stati Uniti hanno infatti abbassato l'allerta viaggi verso una serie di destinazioni, Italia inclusa, a seguito del miglioramento della situazione epidemiologica Covid. (Fanpage.it)

Se ne è parlato anche su altri media

La decisione è degli U.S. La nuova classificazione riguarda 110 Paesi tra cui Francia, Spagna e Giappone: ora il consiglio è di partire se si è completamente vaccinati. Gli Stati Uniti hanno allentato le raccomandazioni sui viaggi verso oltre 110 Paesi, tra cui l’Italia. (L'agone)

Gli Stati Uniti allentano la stretta sui viaggi in Italia. Il Dipartimento di Stato ha abbassato infatti l’allerta a ‘livello 3-‘Reconsider travel’, che sconsiglia di partire, ma è comunque più lieve del precedente livello, che coincideva con un divieto. (Quotidiano di Sicilia)

La nuova classificazione, pubblicata sul sito ufficiale dei Cdc, include 61 nazioni – tra cui il nostro Paese, la Francia, la Turchia, la Spagna, la Russia e l’Ungheria – passate dal ‘livello 4’, il più alto per l’allerta Covid-19 e che invita a non compiere viaggi, al ‘livello 3’, che consiglia viaggi a chi è completamente vaccinato. (La Voce di New York)

Usa allentano restrizioni per 110 paesi: c'è anche l'Italia

Lo stesso è stato deciso per Germania e Francia.Proprio oggi il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, a Milano ha partecipato alla inaugurazione della nuova area imbarchi dell'aeroporto di Milano Linate. (Rai News)

La decisione è degli U.S. Israele e Corea del Sud in fascia 1. Altre 50 nazioni e territori sono scesi dal 'livello 2' al 'livello 1', ha spiegato un portavoce dei Cdc, come riporta la Reuters: ora la lista dei Paesi a più basso rischio Covid per gli Usa comprende Singapore, Israele, Islanda, Corea del Sud, Belize e Albania (AGI - Agenzia Italia)

Usa allentano restrizioni per 110 paesi: c'è anche l'Italia. Condividi. Gli Stati Uniti hanno allentato le raccomandazioni sui viaggi verso oltre 110 Paesi, tra cui l'Italia. (Rai News)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr