Umbria zona bianca, addio coprifuoco e novità per le attività di ristorazione: cosa cambia da lunedì 7 giugno

Umbria zona bianca, addio coprifuoco e novità per le attività di ristorazione: cosa cambia da lunedì 7 giugno
TerniToday INTERNO

Un ulteriore passaggio da rimarcare è quello relativo alle attività di ristorazione, come ad esempio bar, ristoranti, pasticcerie, pizzerie poiché è possibile: “Consumare cibi e bevande al loro interno, senza limiti orari

Senza limiti di orario, verso tutto il territorio nazionale, se lo spostamento avviene per comprovate esigenze lavorative, situazioni di necessità o motivi di salute.

A partire da lunedì 7 giugno la Regione entra nella colorazione di rischio meno marcata. (TerniToday)

Ne parlano anche altre testate

I relatori sono stati molto precisi nelle loro analisi e nelle proposte, grazie alle loro esperienze personali dirette e pluriennali. Va valorizzato il ruolo del medico di base e affermato un ruolo importante alla medicina nel territorio. (PerugiaToday)

Coronavirus in Umbria, la mappa aggiornata: tutti i dati comune per comune. Nelle ore successive all'adesione saranno inviati gli sms con luogo e ora in cui avverrà la somministrazione del vaccino. (PerugiaToday)

Nelle ore successive all'adesione saranno inviati gli sms con luogo e ora in cui avverrà la somministrazione del vaccino. A oggi sono quasi la metà quelli che hanno dato la propria adesione, mentre si continuano a raccogliere quelle dei ragazzi tra i 16 e i 19 anni e quelle degli adolescenti dai 12 ai 15 anni. (PerugiaToday)

Covid, l'Umbria in zona bianca. Tesei: "Un risultato straordinario per tutti gli umbri. Pronti ad ospitare turisti"

Secondo il bollettino della Regione Umbria e della Protezione Civile - aggiornato alle 10.06 del 7 giugno - sono 1214 (-19 rispetto al 6 giugno) gli attualmente positivi al Covid-19 in Umbria. Dall'inizio dell'emergenza sanitaria sono 56.536 (+6 rispetto al 6 giugno) i casi totali di positività al coronavirus registra in Umbria, 53919 (+25 rispetto al 6 giugno) i guariti, 1403 (dato invariato) i decessi, 936.706 (+518 rispetto al 6 giugno) i tamponi effettuati e 433. (PerugiaToday)

A pochi metri dai due bar c'è un'edicola di Andrea: «Speriamo che il ritorno alla fascia bianca possa riportare i turisti in Umbria e qui a Perugia. «Il ritorno in zona bianca spero che significhi tornare alla normalità - afferma -, ma credo che nulla tornerà come prima. (LA NAZIONE)

Ma voglio rivolgermi a tutti, cittadini e turisti, rispettiamo le regole e massima attenzione anche perchè stiamo uscendo da un tunnel drammatico e lo dobbiamo fare in maniera definitiva" La Tesei pensa alla stagione estiva: "Siamo in grando di ospitare turisti in piena sicurezza. (PerugiaToday)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr