Wear OS 3 fa faville, il gap con Apple Watch si assottiglia

Tom's Hardware SCIENZA E TECNOLOGIA

“Grazie a Samsung, che ha iniziato a implementare nei suoi prodotti Wear OS a partire dal Galaxy Watch 4, Google ha visto crescere la sua quota di mercato nei sistemi operativi per wearable.

Dopo poco tempo è stato inoltre lanciato sul mercato il Galaxy Watch 4, il primo wearable dotato di questo sistema operativo.

Il Senior Analyst di Counterpoint, Sujeong Lim, ha confermato la crescita intrapresa da Samsung nel campo degli smartwatch, indicandone anche le nuove prospettive sui mercati asiatici. (Tom's Hardware)

La notizia riportata su altre testate

Con ogni probabilità l'Apple Watch farà registrare l'ennesimo exploit natalizio, ma la quota Samsung è totalmente mutata rispetto al passato ed ora il gruppo ha ben altre armi da giocarsi nel mondo wearable rispetto agli anni precedenti. (Punto Informatico)

Samsung ha rosicchiato il distacco da Apple, la quale rimane al comando del mercato con una quota del 21,8% Counterpoint Research, società specializzata in analisi di mercato nel settore tech, ha appena condiviso l'ultimo report relativo allo stato del mercato degli indossabili relativamente al terzo trimestre 2021. (MobileWorld)

Secondo un rapporto di Counterpoint Research, Apple detiene ancora il primo posto nel terzo trimestre del 2021, con una quota di mercato degli smartwatch del 21,8%. Un terzo degli smartwatch venduti nel terzo trimestre del 2021 aveva un prezzo inferiore a 100 dollari statunitensi (Telefonino.net)

Smartwatch Samsung Galaxy Watch 4: caratteristiche tecniche. Come da tradizione, lo smartwatch ospita un display Super AMOLED da 1,4 pollici (44mm) dall’ottima visibilità anche sotto la luce diretta. Stiamo parlando del Samsung Galaxy Watch 4, l’ultimo nato della gamma che per la prima volta si affida a Wear OS di Google. (Telefonino.net)

Tuttavia, l’ultimo nato in casa Samsung, il Galaxy Watch 4, è la soluzione perfetta per qualsiasi utente. Samsung Galaxy Watch 4: caratteristiche tecniche. Il Samsung Galaxy Watch 4 è il primo ad abbandonare il sistema Tizen per abbracciare Wear OS, il sistema operativo Google dedicato ai wearable. (Punto Informatico)

Nel frattempo, Samsung ha registrato il suo record in termini di spedizioni di smartwatch, avvicinandosi sempre di più ad Apple e superando Huawei al secondo posto Il calo può essere spiegato dal fatto che l’Apple Watch Series 7 è stato lanciato in ritardo e questo significa che Apple potrebbe recuperare terreno negli ultimi tre mesi del 2021. (iPhone Italia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr