Daspo per 25 Ultras della Juventus, denunciati per il Derby della Mole

Daspo per 25 Ultras della Juventus, denunciati per il Derby della Mole
Per saperne di più:
Torino Top News SPORT

A seguito di un’articolata indagine svolta dalla Polizia di Stato sono stati denunciati 25 ultras della Juventus per resistenza a pubblico ufficiale aggravata, travisamento e lancio di oggetti pericolosi durante il derby torinese dello scorso 2 ottobre.

Sono 25 i Daspi assegnati dalla Digos agli ultras juventini facenti parte dei gruppi “Tradizione Antichi Valori” e “Bravi Ragazzi”.

E durante quella stessa giornata erano già stati denunciati e arrestati un esponente dei “Bravi ragazzi” e un supporter di “Tradizione” per resistenza a pubblico ufficiale. (Torino Top News)

Su altre fonti

Qualcosa in più nel finale, soprattutto quando impegnato in risposta. Dopo Matteo Berrettini, tocca a Jannik Sinner, un giocatore per il quale abbiamo speso infiniti aggettivi durante questo 2021. (Tennis Fever)

Furto risolto qualche ora dopo, ma solo grazie a un ritrovamento misterioso arricchito poi da un ulteriore giallo nel giallo. Il prezioso era scomparso dallo spogliatoio del russo durante la finale del torneo contro Zverev. (Sport Mediaset)

Organizzazione criticata per come ha trattato pubblico e media. di Gaia Piccardi, inviata a Torino. Zverev conquista il trofeo superando Medvedev, che si conferma come unica alternativa a Djokovic. (Corriere della Sera)

La consacrazione di Zverev

Il tennista n.2 al mondo ne ha denunciato alla polizia la scomparsa dagli spogliatoi del Pala Alpitour subito dopo la finale delle Atp Finals giocata e persa contro il tedesco Alexander Zverev, facendo scattare una meticolosa indagine della Squadra Mobile che ha portato al suo ritrovamento. (Corriere della Sera)

È stato cercato ovunque da centinaia di persone che si sono subito mobilitate in tutto il palazzetto e non solo. Contestualizzando e scendendo nel dettaglio della nostra storia, potremmo partire dicendo che ci troviamo a Torino, più precisamente al Pala Alpitour dove è in corso la finale delle Nitto ATP Finals 2021, la prima delle previste cinque edizioni ospitate nella città sabauda. (Ubi Tennis)

Potrebbe accadere già a Melbourne, nel caso Djokovic decidesse di non raggiungere l'Australia dove la vaccinazione anti-Covid è obbligatoria. (La Repubblica)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr