Pagelle: Nolemose bene la vita Emma…gnifica

Pagelle: Nolemose bene la vita Emma…gnifica
Ubi Tennis SPORT

Dovrai continuare a girare il mondo tutto l’anno, Slam dopo Slam.

Il tuo (anzi i tuoi) Grande Slam resterà ancora lì quale imperitura e irraggiungibile pietra di paragone.

Emma Raducanu (10) è una di quelle stelle che si vedono una volta nella vita

Cinquantadue anni di attesa per tutto il mondo del tennis, ma soprattutto per lui.

Ci ha creduto quando sembrava impossibile, ha lottato contro tutto e tutti perché finalmente si avverasse il suo più grande desiderio. (Ubi Tennis)

Su altri giornali

E' stata una domenica di sport molto intensa tra campionato con Milan, Roma e Napoli in testa, gp di Monza, Colbrelli trionfatore dell'Europeo di ciclismo e poi la finale US Open tra Djokovic e Medvedev. (Radio 24)

Ma d’altra parte ho sentito qualcosa che non ho mai provato nella mia vita qui a New York. Voglio dire, questo è il motivo per il passaggio in cui ho pianto. (Footballnews24.it)

Gli ingredienti per una nuova grande edizione del Sardinia Grand Slam ci sono tutti. Si preannuncia un’edizione speciale del Sardinia Grand Slam che ha deciso di contribuire all’opera di sensibilizzazione verso il tema della tutela del mare, in linea con l’Agenda 2030 delle Nazioni Unite e degli Obiettivi per lo Sviluppo Sostenibile. (MI-LORENTEGGIO.COM.)

Nole torna umano - Tutti Convocati | Radio 24

Per capire come sia estremamente complesso centrarlo, basti pensare che nel tennis del Duemila è già incredibile vincere tre Slam nello stesso anno. Nessuno dal 1969, quando l’immenso Rod Laver lo centrò per la seconda volta, ha mai realizzato il Grande Slam (la vittoria nello stesso anno di Australian Open, Roland Garros, Wimbledon e US Open). (IlNapolista)

Di certo questa “maledizione” del Grande Slam stagionale sfuggitogli di mano proprio sul più bello lo fa rimanere anche a quota 20 Slam insieme a Federer e Nadal. Ma siamo sicuri se anche avesse battuto Medvedev sarebbe stato finalmente percepito come il più forte di sempre? (Tennis.it)

Djokovic, la fragilità del campione e il peso delle pressioni. 13 Settembre 21 / Scritto da: Giuliana Lorenzo. Non è riuscito a centrare il Grande Slam. Novak Djokovic aveva spiegato, alla vigilia della finale degli US Open, che sarebbe sceso in campo come se fosse l’ultimo match. (361 Magazine)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr