Botticino: ore d'ansia per Elisa Soldi, scomparsa in Sardegna

Botticino: ore d'ansia per Elisa Soldi, scomparsa in Sardegna
elivebrescia.tv elivebrescia.tv (Interno)

Lo riporta la Nuova Sardegna

La giovane si trovava in vacanza a San Pietro a Mare, una delle borgate di Castidas.

A denunciare la scomparsa è stata la madre della ragazza, allarmata dalla sua assenza.

La notizia riportata su altri media

Dal momento della scomparsa carabinieri della Compagnia di San Vito, Protezione civile, Soccorso alpino, Croce Rossa e volontari non hanno mai smesso di cercarla utilizzando i cani molecolari e i droni. (la Repubblica)

Da questa mattina dopo le ricerche avviate da parte dei Carabinieri, Forestale, Vigili del Fuoco e Protezione Civile, è stata ritrovata ai piedi del monte San Pietro, provata, affamata, e con qualche escoriazione causata dalla vegetazione, ma sta bene. (Sardegna Live)

L’ha avvistata l’elicottero. Il ritrovamento, a quanto si è appreso è avvenuto ieri intorno alle 11.30, quando l’elicottero dell’Aeronautica Militare l’ha avvistata. (Brescia Oggi)

La scomparsa è avvenuta nella borgata di San Pietro a Castiadas ed è stata la mamma a chiedere l’intervento delle forze dell’ordine per le ricerche. Chiunque dovesse vederla è pregato di chiamare immediatamente i carabinieri. (Cagliaripad)

(Gian Carlo Bulla) Da ieri notte, venerdì 31 luglio, non si hanno notizie di Elisa Soldi, nella foto, trentaseienne originaria di Botticino in provincia di Brescia che sta trascorrendo le vacanze insieme alla madre Maria Rosa Coccoli a San Pietro a Mare, una delle borgate del comune di Castiadas (La Nuova Sardegna)

Oggi arriveranno a Castiadas anche gli altri familiari della turista. E' stata Maria Rosa, qualche ora dopo ad accorgersi della scomparsa della figlia: in camera non c'era. (L'Unione Sarda.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr