Inter, Lautaro Martinez: “Ho vissuto un anno incredibile”

Inter, Lautaro Martinez: “Ho vissuto un anno incredibile”
Calcio In Pillole SPORT

Sono felice di tornare qui, come dico sempre è bello rivedere questo club e dargli una mano a crescere.

Lautaro Martinez parla del suo anno incredibile, grazie per la vittoria dello scudetto con l'Inter e della Copa America con l'Argentina.

Mi rende molto felice il fatto che la gente ti appoggi e ti sia vicina“

Ospite della società che l’ha lanciato, ha parlato della sua ultima incredibile stagione: “Mi è capitato di vivere un anno incredibile, con due titoli, di cui uno molto speciale con l’Argentina perché lo aspettavamo da tanto tempo. (Calcio In Pillole)

Su altri giornali

Lo stesso che, portandolo a Frosinone, poi avrebbe detto “si è dimostrato un uomo, rinunciando a diverse proposte, avrebbe guadagnato di più altrove”. Andrea Pinamonti al momento è un attaccante dell’Inter, ha un ingaggio con base superiore ai due milioni e ricchi bonus, ma il suo mercato può decollare presto. (alfredopedulla.com)

Il centrocampista ticinese dopo la gara di ieri: "Vogliamo assimilare l'idea di gioco del nuovo allenatore". Mattia Bottani, anima del Lugano, commenta alla Rsi l'esito del match di ieri sera contro l'Inter dove lui è stato tra i protagonisti: "Abbiamo fatto quello che ci ha chiesto il mister. (Fcinternews.it)

L’attaccante nerazzurro Andrea Pinamonti è in uscita dall’Inter: il giocatore piace anche all’Udinese, trattativa possibile. C’è anche Andrea Pinamonti nella lista di nomi che l’Udinese sta valutando per rafforzare l’attacco. (Calcio News 24)

Calciomercato Inter, tris di società su Pinamonti

Determinato a tornare in Italia, a ben undici anni dalla sua unica stagione in Serie A, la quale, seppur nella veste di. Partito per il ritiro della Fiorentina, agli ordini del nuovo tecnico viola Vincenzo Italiano, il laterale destro Pol (Torino Granata)

Secondo il quotidiano Sabah Spor il giocatore del Parma e la società turca avrebbero trovato un accordo. Lo spagnolo arriva dal Real Madrid in prestito biennale con diritto di riscatto e contro-riscatto a favore dei Blancos. (Calcio In Pillole)

Stando infatti a quanto raccolto dalla redazione di Calciomercato.it, il classe 1999 sarebbe finito nel mirino di tre società di Serie A. Le tre società avrebbero bussato alla porta del club nerazzurro: tutte e tre starebbero riflettendo sia sulla formula del prestito da trovare con l’Inter e conseguentemente anche sull’ingaggio del giocatore (CalcioMercato.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr