Crotone-Inter 0-2, decidono Eriksen e Hakimi. Scudetto a un passo

Crotone-Inter 0-2, decidono Eriksen e Hakimi. Scudetto a un passo
Corriere della Sera SPORT

La squadra di Conte gioca quasi con prudente circospezione, nell’attesa di un errore degli avversari.

Il tecnico richiama in un colpo solo Sensi (buona la sua prova), Lautaro e Darmian e inserisce Sanchez, Perisic e Eriksen.

Barella vince un contrasto e parte in contropiede, serve Hakimi che batte Cordaz in uscita e fissa il 2-0

Il Crotone però non è arrendevole, fa la sua onesta partita, attenta in difesa e cercando qualche spazio in avanti. (Corriere della Sera)

Se ne è parlato anche su altri media

Qualcuno può essere contento di aver perso solo 2-0, ma non è una cosa che si addice al mio calcio. Ma giocare senza pubblico non è facile, soprattutto per una squadra che deve salvarsi come questa. (Napoli Magazine)

IL TECNICO Inter campione, Conte: «Uno dei miei successi più. SPORT Scudetto Inter, maxi assembramento dei tifosi al Duomo SPORT Inter campione d'Italia, arrivano i complimenti della Juventus SPORT L'Inter vince lo scudetto, la festa dei tifosi in piazza Duomo LA POLEMICA Festa Inter, il prefetto di Milano: «Con piazza Duomo chiusa. (ilmessaggero.it)

Corriere dello Sport: "L'Inter vince e manda il Crotone in B. Titolo a un passo". vedi letture. "L'Inter vince e manda il Crotone in B: titolo a un passo". (TUTTO mercato WEB)

Calcio, l'Inter a un passo dallo scudetto condanna il Crotone alla Serie B

Tre punti esterni quelli conquistati ieri pomeriggio dall'Inter in casa del Crotone, 0-2 per i nerazzurri all'Ezio Scida nella 34ª giornata che avvicina ancora di più la squadra di Conte allo scudetto. (Fantacalcio ®)

Squali retrocessi, Conte sogna!Video/ Inter Milan (risultato 2-1) gol e highlights: Eriksen decisivo al 97'Video/ Brescia Cagliari (2-2): highlights e gol Gli ospiti però ne hanno di più e di già all’83’ è gol del raddoppio con Lukaku poi annullato dal Var. (Il Sussidiario.net)

Lukaku “pulisce” un pallone al limite dell’area calabrese e appoggia a Eriksen, che calcia di destro: pallone deviato da Magallan, 0-1. I nerazzurri, con 82 punti, possono laurearsi campioni d’Italia già oggi, se il Sassuolo dovesse battere l’Atalanta. (Quotidiano del Sud)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr