NBA, allo studio novità regolamentari per il 2021-22

NBA, allo studio novità regolamentari per il 2021-22
NbaReligion SPORT

Sempre secondo l’insider NBA di The Athletic, inoltre, il predetto comitato ha discusso di possibili modifiche alla procedura di challenge.

Non è ancora chiaro se e come si interverrà nel merito delle norme citate dal regolamento vigente.

Leggi anche:. NBA, D’Angelo Russell torna in campo dopo due mesi. Michael Rapaport sulla querelle con Kevin Durant: “La gente non mi saluta più”. Mercato NBA, tutti i 10 day contract 2020-21

Tra le opzioni, l’attribuzione di un secondo challenge ai coach nel caso di prima chiamata a favore o, in alternativa, il mantenimento del timeout utilizzato. (NbaReligion)

La notizia riportata su altri giornali

Knicks che dominano la fase centrale del match, toccano anche il +14, ma poi nell’ultimo quarto sono costantemente obbligati a inseguire. Vittoria pesantissima in chiave playoff per i Dallas Mavericks che superano gli Utah Jazz 111-103 (OA Sport)

Utah, con un record di 38 successi e 12 battute d'arresto, conserva il primato nella conference occidentale Da sottolineare anche la prestazione di Dorian Finney-Smith: 23 punti - massimo stagionale - con 5/12 dall'arco, 6 rimbalzi e 4 assist. (la Repubblica)

Dal punto di vista salariale, la base per l’intesa economica dev’essere pari o superiore alla soglia minima fissata dal Salary Cap per la stagione NBA corrente. In termini tecnici, ben tre giocatori sono già stati firmati nel corso di questa stagione con la formula del decadale. (NbaReligion)

Nicolò Melli vince e posa col cinturone: Defensive player of the game

rent Jr. alla fine riesce a ritagliarsi il suo spazio dal palleggio sul perimetro, mandando a vuoto la pressione dell’avversario e mostrando la necessaria freddezza per battere la sirena e gli Wizards: per lui sono 16 punti con 15 conclusioni dal campo, a cui si aggiungono i 22 punti con 10/16 al tiro di Siakam, i 15 con 7 rimbalzi e 5 assist di Bembry e i 14 di OG Anunoby, in un match in cui i Raptors fanno a meno sia di Fred VanVleet che di Kyle Lowry. (Sky Sport)

pic.twitter.com/cpKNVz1Ewl — Hoop Central (@TheHoopCentral) April 5, 2021. Nelle scorse ore, Rapaport aveva svelato come il rapporto con la stella di Brooklyn fosse buona:. “Mi dispiace. Leggi Anche. NBA, Nikola Jokic supera un record di Wilt Chamberlain. (NbaReligion)

Nicolò Melli parte in quintetto, vince la gara con i Dallas Mavericks, e posa con il cinturone da «Defensive player of the game». (Sportando)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr