Auto si sfrena e abbatte palina del tram, ferme le linee 3 e 19

RomaToday INTERNO

E' successo a Valle Giulia, quando una Toyota Avensis parcheggiata in via Omero si è sfrenata terminando la sua corsa sulle rotaie di viale delle Belle Arti, a due passi dalla Galleria Nazionale di Arte Moderna.

Rimossa la vettura il servizio è stato quindi ripristinato sull'intera tratta con residui ritardi

Richiesto l'intervento degli agenti del II Gruppo Parioli della Polizia Locale di Roma Capitale, in attesa della rimozione della vettura, le corse dei tram delle linee 3 e 19 sono state limitate a piazza Galeno e piazza Thorwaldsen/piazza Risorgimento con l'attivazione momentanea dei bus navetta. (RomaToday)

Se ne è parlato anche su altre testate

Un’auto, guidata da un uomo di mezza età, è uscita fuori strada finendo nei campi adiacenti. L’uomo, in gravi condizioni, è stato portato all ‘ospedale di Asti in codice rosso (ATNews)

In termini percentuali gli incidenti hanno rappresentato circa il 14 percento di tutti gli interventi per traumi del 2020 a fronte di circa il 18 percento nel 2019 e nel 2020. La sensazione che negli ultimi mesi molti lettori hanno avuto rispetto alla frequenza di incidenti stradali gravi, caratterizzati anche da decessi, è confermata dai dati diffusi dal Seus 118 (Servizio Emergenza Urgenza Sanitaria) che descrivono un incremento significativo dopo il lockdown. (LeccePrima)

Il giovane, nella notte tra il 9 e il 10 ottobre, è deceduto mentre stava tornando a casa dal lavoro. Sul posto sono giunti i sanitari del 118 che hanno trasportato il giovane in ospedale. (Zoom24.it)

Pioveva, anche a dirotto, e hanno perso il controllo della moto”, dice il sindaco di Raffadali Silvio Cuffaro. Ci uniamo al dolore e alla disperazione delle famiglie di Gaetano Maragliano e Martina Alaimo, due diciassettenni che erano nel fiore della vita, due figli di Raffadali”. (95047)

In questo contesto, spicca il dato negativo del Comune di Napoli dove i morti sono addirittura aumentati del 36,4%, nonostante la consistente riduzione degli incidenti del 28,9 per cento. Se si estende l'osservazione anche ai centauri ed ai ciclisti risulta che l'83,3% delle vittime a Napoli è costituita da utenti vulnerabili. (NapoliToday)

Lascia due bambini Valentina Barzi, 36 anni, morta sul colpo dopo il tragico incidente di ieri sera sulla S.P. E' stata trafitta dal guardrail contro cui l’auto, una Mercedes grigia, è andata a sbattere intorno alle 18.30 di ieri. (Castelvetrano News)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr