Atalanta forza 4, Gasperini cambia e vince

Atalanta forza 4, Gasperini cambia e vince
Tuttosport SPORT

Per chi conosce Gasperini si tratta di una grande evoluzione, durante le partite è già capitato di vedere dei cambi di modulo ma questa impostazione dall'inizio è nuova per la sua avventura lombarda.

Il tecnico ha diversi interpreti capaci di adattarsi alle partite su cui fare affidamento, in particolare la coppia centrale di mezzo formata da De Roon e Freuler è l'architrave di questa scelta: se c'è bisogno di abbassarsi per l'equilibrio ci pensa l'olandese, se bisogna marcare un uomo di qualità del centrocampo avversario ci pensa lo svizzero

Le ultime due gare di campionato contro Verona e Udinese hanno visto la Dea scendere in campo dall'inizio con un'insolita difesa a 4: non era la prima volta che Gasperini la sperimentava, ma se al Bentegodi ha dovuto fare di necessità virtù a causa delle assenze, ecco che a Bergamo, prima di Pasqua, la scelta è stata tecnico-tattica. (Tuttosport)

La notizia riportata su altri media

E’ un giocatore straordinario, si dice che abbia il vizietto del cibo ma a Bergamo è ben controllato” prosegue Feltri, nelle parole riprese da Fiorentina.it – “La tradizione dice Fiorentina, ma ultimamente l’Atalanta con Percassi ha fatto una grande crescita. (Calcio Atalanta)

L’amministratore delegato dell’Atalanta Luca Percassi ha parlato a Bergamo TV. Queste le sue parole sulla sfida domenica e su un ex viola:. Non sottovaleremo la sfida, perchè ha una classiica non veritiera, ha un potenziale che forse in questo campionato ha espresso meno di quanto previst. (Viola News)

Dalla gioia del trofeo di Batistuta alle recenti batoste. Fiorentina e Atalanta si affronteranno domenica sera per la 64° volta al Franchi. Vittoria 3-1 anche nel 2006-07, migliaccio per gli ospiti, poi rimonta viola con Pazzini (2) e Mutu. (Fiorentina.it)

Gasperini-Firenze, ci risiamo. Torna il “nemico”, ma senza tifosi

Nell'Atalanta Pessina sempre positivo, ma asintomatico. Toloi invece negativo e da due giorni si allena con la squadra (Corriere dello Sport.it)

Il risentimento alla schiena accusato nel primo tempo contro l’Udinese non preoccupa, ma anche oggi Luis Muriel non si è allenato coi compagni per tutta la seduta, proprio come ieri. È ancora presto, c’è tempo fino a domenica per recuperare, ma per ora Luis non ha ripreso ad allenarsi al 100% coi compagni. (SOS Fanta)

Nel gennaio del 2020 si indignò per le voci ricevute dai tifosi, quando ancora i tifosi potevano andare allo stadio, e li insultò a sua volta; un mese dopo ricevette la maglietta ironica “Gasperini uno di noi“: la mise da parte… Gian Piero Gasperini è il principale artefice del miracolo Atalanta, inutile negarlo. (Viola News)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr