Ternana-Ascoli 2-4, Lucarelli: ''Abbiamo trovato un avversario più bravo di noi. Tutte le colpe sono mie''

Ternana-Ascoli 2-4, Lucarelli: ''Abbiamo trovato un avversario più bravo di noi. Tutte le colpe sono mie''
picenotime SPORT

Molte sono dipese da errori nostri, ad esempio nel primo gol la punizione viene fuori da una palla scoperta nostra.

Volevo avere questi quindici giorni di pausa del campionato per lavorare su alcuni aspetti, purtroppo sono riuscito a tornare al campo solo l’altro ieri.

Dobbiamo cercare di correggere il più possibile gli errori ed i problemi, purtroppo non so quanto margine abbiamo.

“Abbiamo trovato un avversario che si è dimostrato più bravo di noi nel crearsi situazioni da concretizzare. (picenotime)

Ne parlano anche altri giornali

Questo vuol dire che i danni maggiori li facciamo sempre nei primi tempi. L’analisi amara dell’allenatore dopo la sconfitta contro l’Ascoli: “In B gli errori non si recuperano. (Calcio Fere)

di Redazione Picenotime. venerdì 14 gennaio 2022. Il centrocampista dell'Ascoli Fabio Maistro, autore di una splendida doppietta, ha parlato nella sala stampa dello stadio "Liberati" al termine del match vinto contro la Ternana nella 19esima giornata del campionato di Serie B. (picenotime)

Partita segnata in maniera rilevante dalla doppietta di Maistro nel primo tempo: i due gol del centrocampista, tra il 20' e il 23', hanno messo in ginocchio i padroni di casa. La Ternana accorcia in avvio di ripresa con Falletti ma non basta, perché Baschirotto sfrutta una corta respinta di Iannarilli su una punizione di Maistro e in tap-in fa 1-4 (La Repubblica)

Rassegna Stampa - GdS - Ascoli, che lusso. Maistro ne fa 2 e arriva il poker. La Ternana giù

Ternana, Lucarelli: "I danni li facciamo nei primi tempi e in B è difficile ribaltare la gara". Sulle assenze:. "Non potevo far giocare persone che avevano nelle gambe uno o due allenamenti, abbiamo fatto con quello che era presentabile in questo momento. (TUTTO mercato WEB)

La squadra di Lucarelli è tredicesima in Serie B. Il presidente della Ternana, Stefano Bandecchi, ha pubblicato un video su Instagram dove ha detto: “Nel girone d’andata abbiamo fatto talmente schifo che non ci meritiamo la maglia”. (Calcio In Pillole)

Sottil ha lanciato il giovanissimo Palazzino, ma l'arma letale è stato Fabio Maistro: implacabile sui calci da fermo, ha affondato la squadra di casa quando i pochi tifosi imprecavano per le occasioni mancate da Partipilo e Donnarumma L'Ascoli fuori casa vola e l'ha confermato nonostante Covid e squalifiche. (TernanaNews)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr