Vaccini, ecco le prossime fasce che riceveranno le dosi

Yahoo Notizie INTERNO

A dare un’importante spinta alle vaccinazioni saranno proprio le dosi consegnate: a maggio dovrebbero arrivarne 17 milioni, mentre a giugno saranno circa 30.

(Photo by Ivan Romano/Getty Images). L’Italia punta ad accelerare ulteriormente la campagna vaccinale contro il Covid-19.

Parallelamente dovrebbero essere già stati vaccinati la maggior parte degli over 60, dando così spazio alle inoculazioni per la fascia 55-59 anni. (Yahoo Notizie)

La notizia riportata su altre testate

Di questi 497.495 hanno ricevuto la seconda dose. SCARICA LA TABELLA (Regione Campania)

Milano, 3 maggio 2021 – Il Comune di Milano e ATM, in collaborazione con Igp Decaux, hanno pianificato la posa di circa 40 nuove pensiline che, nel corso dei prossimi 12 mesi, saranno collocate in città in corrispondenza di altrettante fermate di superficie del trasporto pubblico. (MI-LORENTEGGIO.COM.)

Non mi stancherò mai di sottolineare che la Lombardia dispone di un capitale umano bello e competente”. Fa piacere constatare che tanti giovani si dedichino al volontariato nei moltissimi centri vaccinali della Lombardia (MI-LORENTEGGIO.COM.)

Coronavirus, bollettino 2 maggio: minor numero di morti del 2021, si vede la luce? Ecco l'effetto-vaccini

Nell’arco dei tre giorni le somministrazioni complessive, tra prime e seconde dosi, sono state 90.554. Da giovedì 29 aprile a sabato primo maggio, su un totale di 65.118 prime dosi somministrate in Sicilia, il 66,52% (43.319) hanno riguardato persone, rientranti nei target attuali della campagna vaccinale, che hanno deciso di aderire all’Open day, dunque senza prenotazione. (BlogSicilia.it)

Superato quindi per il secondo giorno consecutivo il target delle 500mila dosi al giorno fissato dal Commissario all'Emergenza Francesco Paolo Figliuolo. Per ottenere l'immunità di gregge a settembre. Necessario mantenere il target sulle 500mila dosi al giorno. (Fanpage.it)

Inoltre tra il 5 e il 7 maggio in Italia è prevista la consegna di circa 2 milioni e 200mila dosi di Pfizer, che saranno poi distribuite alle Regioni. Tra ieri e oggi sono stati già distribuiti in generale altri 2,5 milioni di vaccini, segno che l’approvvigionamento non è più un problema (Liberoquotidiano.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr