A Webuild contratto da 16 miliardi di dollari per l’Alta Velocità in Texas

Ferrovie.info ECONOMIA

Il contratto crea un’occasione unica anche per tutte le imprese italiane che lavorano con Webuild (che integreranno la filiera americana di Lane sul progetto), inclusa ITALFERR (Gruppo Ferrovie dello Stato), che farà per Webuild la supervisione alla progettazione.

La linea ferroviaria ad alta velocità Dallas-Houston trasformerà completamente la mobilità tra le due città

Con la costruzione della nuova linea ferroviaria verranno creati 17mila posti di lavoro diretti e oltre 20mila indiretti. (Ferrovie.info)

Su altre testate

Il mondo corre con l’alta velocità. La Cina guida la classifica dei paesi con la rete più capillare: 27mila chilometri di linee che dovrebbero raggiungere i 35mila entro il 2025. (L'HuffPost)

Webuild (ex Salini Impregilo) e la sua controllata americana Lane Construction hanno firmato un contratto da 16 miliardi di dollari con la società Texas Central per realizzare la ferrovia ad alta velocità tra Dallas e Houston (380 chilometri). (FormulaPassion.it)

Il colosso italiano delle costruzioni, insieme alla sua controllata statunitense Lane Construction, ha firmato il contratto del valore di 16 miliardi di dollari con la società Texas Central LCC per realizzare la ferrovia ad alta velocità tra Dallas e Houston. (Finanzaonline.com)

Con un contratto da 16 miliardi di dollari Webuild, insieme alla controllata americana Lane Construction, si è aggiudicata la realizzazione del collegamento ad alta velocità tra Houston e Dallas da parte della società Texas Central. (Corriere della Sera)

La società e la sua controllata statunitense Lane Construction hanno firmato il contratto definitivo del valore di 16 miliardi di dollari con la società Texas Central per realizzare la ferrovia ad alta velocità tra Dallas e Houston. (Milano Finanza)

ll progetto crea un’occasione unica anche per tutte le imprese italiane che lavorano con Webuild (che integreranno la filiera americana di Lane sul progetto), inclusa ITALFERR (Gruppo Ferrovie dello Stato), che si occuperà della supervisione alla progettazione. (L'HuffPost)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr