Gravina esce allo scoperto: «Joao Pedro in Nazionale? Ecco cosa dico»

Gravina esce allo scoperto: «Joao Pedro in Nazionale? Ecco cosa dico»
Per saperne di più:
Juventus News 24 SPORT

Il Presidente della FIGC Gabriele Gravina ha parlato della possibile convocazione di Joao Pedro in Nazionale.

Le sue parole. Secondo quanto riportato da Italpress, nel corso di una conferenza in Sicilia, il Presidente della FIGC Gabriele Gravina, interrogato sulla possibile convocazione di Joao Pedro nella Nazionale di Roberto Mancini ha risposto così:. JOAO PEDRO – «Mi affido e mi fido delle scelte del Mister, non spetta a me fare valutazioni. (Juventus News 24)

Se ne è parlato anche su altre testate

La Sardegna è casa mia – continua Joao Pedro – mi fa piacere e non me l’aspettavo. Joao Pedro ha parlato anche dell’Italia dopo il pareggio tra Sassuolo e Cagliari: l’emozione dell’attaccante dei sardi. (CalcioMercato.it)

Siamo l'Italia e vogliamo convocare un normalissimo brasiliano ultimo in classifica per risolvere i nostri problemi. E' il fallimento del progetto tecnico azzurro. (AreaNapoli.it)

Se si presentassero le giuste condizioni per il suo trasferimento, il terzino destro marocchino approderebbe all’ombra del Vesuvio già nel prossimo mese di gennaio. L’Ajax dovrà abbassare le sue pretese economiche, in quanto il Napoli è deciso ad ingaggiare Mazraoui prima della scadenza naturale del suo contratto, ovvero il prossimo 30 giugno. (Europa Calcio)

Joao Pedro-Nazionale, Mancini anticipa i tempi: dove giocherebbe

Indispensabile» Joao Pedro eletto migliore in campo per Tuttosport nella sfida contro il Sassuolo. Il Cagliari ha offerto una prestazione solida e grintosa, dimostrando di avere voglia di lottare ancora per raggiungere una complicata salvezza. (Cagliari News 24)

Nazionale, non solo Joao Pedro: nel mirino Ibanez. Oltre a Joao Pedro, Mancini potrebbe considerare anche la convocazione del difensore della Roma Roger Ibanez, anche lui in possesso del passaporto italiano. (Virgilio Sport)

NUOVO STADIO – Antonello, a proposito di nuove infrastrutture, ha parlato anche del progetto del nuovo San Siro: «Essenziale per garantire una ripresa con il nuovo slancio per il club e per la nostra città, è il progetto per il nuovo stadio di Milano. (Inter-News)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr