Il ddl Zan torna in Senato: la diretta da Palazzo Madama

Il ddl Zan torna in Senato: la diretta da Palazzo Madama
Per saperne di più:
Corriere TV INTERNO

Alle ore 12, di martedì 20 luglio, è scaduto il termine per presentare nuovi emendamenti per il disegno di legge e, su quelli, si discute in Aula.

Si prevede forte tensione tra le varie forze politiche

Il ddl Zan torna in Senato, a circa una settimana di distanza dall’ultimo dibattito.

(Corriere TV)

Se ne è parlato anche su altri media

Comunque il fronte giallorosso deve fare i conti con l'iniziativa targata Italia Viva e Autonomie Pioggia di emendamenti al ddl Zan. (il Giornale)

Dopodiché da domani e fino al 30 luglio il provvedimento che punisce l'omotransfobia e su cui pendono quasi mille emendamenti, la maggior parte della Lega, sparirà dai radar dell'assemblea di palazzo Madama per giorni. (Tiscali.it)

Il Ddl Zan diventi al più presto legge”, ha detto. Basta insulti alla dignità delle persone ddl Zan subito e senza modifiche” (Il Fatto Quotidiano)

Ddl Zan, testo oggi al Senato: Lega presenta 672 emendamenti

Il ricatto sul Ddl Zan passa per centinaia di emendamenti. Pioggia di emendamenti anche sulla riforma della giustizia. Pioggia di emendamenti sulla riforma della giustizia (Radio Popolare)

L'ex premier Giuseppe Conte, invece, ieri ha confermato che il M5S appoggerà il ddl Zan e né i grillini né i dem presenteranno emendamenti che possano impedirne l'approvazione. E aggiunge: “Si fa fatica a discutere del ddl Zan in termini di miglioramento con quelli che sono amici di Orban" promotore di leggi "che portano indietro al Medioevo". (ilGiornale.it)

"Se si dialoga, la Lega è pronta a ritirare gran parte degli emendamenti presentati al Ddl Zan. Ora in Aula ci confronteremo sul merito con le altre forze politiche per approvare al più presto il ddl Zan" (Adnkronos)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr