Differenze di prezzi e possibilità di risparmio nei supermercati, Modena terza in Italia

ModenaToday ECONOMIA

Altroconsumo è andato a identificare i livelli di risparmio sulla spesa nelle diverse città italiane (70).

Altroconsumo ha pubblicato la sua inchiesta annuale volta ad individuare quelle che sono le insegne maggiormente convenienti in Italia e a identificare i punti vendita più economici nelle diverse città.

Infine, per quanto riguarda le private label, l’insegna più conveniente risulta Conad con tutte le sue tipologie di punti vendita

Anche quest’anno il Triveneto si conferma fra le zone della Penisola in cui si trovano i negozi più economici, con ben 20 punti vendita nelle prime 30 posizioni. (ModenaToday)

Ne parlano anche altri media

Quanto ai punti vendita, i più economici d’Italia sono i supermercati Rossetto di Rovigo e Brescia e l’Emisfero di Vicenza A Verona seguendo i consigli e andando a riempire il carrello nei punti vendita giusti si possono risparmiare fino a 1.258 euro. (veronaoggi.it)

Infine, per quanto riguarda le private label, l’insegna più conveniente risulta Conad con tutte le sue tipologie di punti vendita. Risparmio massimo fino a 1.700 euro l'anno. Altroconsumo è andato a identificare i livelli di risparmio sulla spesa in 70 città italiane. (La Tribuna di Treviso)

Quella in cui si riscontra la maggiore possibilità di risparmio è Rovigo, dove si trova il negozio più conveniente d’Italia, in cui si possono risparmiare fino a 1.720€ all’anno. Ci sono strategie che permettono di risparmiare fino a 1.700 euro all'anno. (TrevisoToday)

Ad aggiudicarsi il primo posto nella spesa mista è Eurospin mentre, fra super e ipermercati, è Famila. Bollette care tra vizi e sprechi: come risparmiare 200 euro. Al primo posto per la spesa di marca ma comunque conveniente Carrefour e Spazio Conad e Famila (Liberoquotidiano.it)

I consigli indispensabili per una spesa più economica. Tutti vogliono risparmiare sulla spesa, ma talvolta è davvero difficile scoprire come farlo. Ecco svelati i supermercati più convenienti per risparmiare sulla spesa fino a 1.700 euro all’anno. (Proiezioni di Borsa)

Per scegliere il detersivo migliore è sempre bene leggere l’etichetta, dove si possono leggere tutte le indicazioni per dosaggi. Quale è il detersivo migliore per i piatti? (Informazione Oggi)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr