Terremoto oggi nelle Marche: un'altra scossa nella notte

il Resto del Carlino INTERNO

Civitanova Marche (Macerata), 28 gennaio 2021 – Stesso epicentro della prima scossa, quasi quattro ore dopo.

Alle 2.21 la replica al largo della costa, a 14 chilometri da Civitanova, 15 da Porto Sant'Elpidio e 20 da Porto San Giorgio; a una profondità di 8 chilometri.

Nessuna delle due scosse ha prodotto fortunatamente danni a persone o cose.

Il terremoto torna a far sentire la sua voce alle Marche. (il Resto del Carlino)

La notizia riportata su altri giornali

Due scosse di terremoto, rispettivamente di magnitudo 3.5 e 3.1 della scala Richter, hanno interessato la costa marchigiana, stando a quanto riportato dall'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (INGV). (Sputnik Italia)

Di seguito la scheda di segnalazione automatica di allerta Segnalazione Automatica di terremoto n.137090_1 (prima segnalazione). Evento n.: 137090. Segnalazione n. (Telefriuli)

Lo segnala l’assessore regionale alla protezione civile Gianpaolo Bottacin. La scossa, di lieve entità, è stata avvertita da alcuni residenti della zona dell’epicentro, che hanno riversato sui social le segnalazioni. (tviweb)

Doppia lieve scossa al largo della costa marchigiana La prima di intensità 3.5, la seconda 3.1. Lieve doppia scossa di terremoto nelle Marche tra la tarda serata di mercoledì 27 gennaio e le prime ore di giovedì 28. (Marche Notizie)

Profondità: 8 chilometri. Terremoto di magnitudo 1.7 alle ore 14.07 di giovedì 28 gennaio 2021 in zona 1 chilometro S Sesto Fiorentino. (Stefano)

Nella serata di oggi, giovedì 28 gennaio, è stata registrata una scossa di terremoto di magnitudo 2,5 della scala Richter (tra le più basse percettibili dall’uomo, mentre normalmente i terremoti che possono provocare danni hanno una magnitudo superiore a 5,5) con epicentro in comune di Chies d’Alpago. (L'Amico del Popolo)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr