Alta velocità, stop ai treni con il 100% dei posti: Speranza firma ordinanza che obbliga al distanziamento…

Alta velocità, stop ai treni con il 100% dei posti: Speranza firma ordinanza che obbliga al distanziamento…
Il Fatto Quotidiano Il Fatto Quotidiano (Interno)

Ora però il governo corre ai ripari con il provvedimento di Speranza per ripristinare la regola del distanziamento.

Ieri una deroga aveva concesso a Frecciargento e Frecciarossa di Trenitalia e i treni Italo di poter viaggiare al 100% dei posti, quindi con i treni pieni.

Ne parlano anche altre fonti

Immediata la reazione di Walter Ricciardi, consigliere economico del ministro della Salute alza il telefono e chiama speranza: “E’ una decisione del tutto sbagliata”. Varrà per i soli convogli regionali, esclusi i treni a lunga percorrenza, per i quali restano in vigore le prescrizioni. (L'HuffPost)

«Stupisce un po', per non dire che sconcerta, la decisione assunta di porre fine al distanziamento sui treni. Treni alta velocità tornano a viaggiare al 100% dei posti, Cts contrario: «Scelta preoccupa». (Il Messaggero)

Lo scontro negato. Le ricostruzioni su presunte divergenze con il ministro De Micheli relativamente al distanziamento sui treni a lunga percorrenza sono del tutto infondate. (Il Mattino)

La descrizione dettagliata delle tecnologie da noi utilizzate è a sua disposizione nell’informativa sull' utilizzo dei file cookies e Login Automatico. Può ritirare il consenso esercitando la modalità indicata nell' Informativa sull'utilizzo dei dati personali. (Sputnik Italia)

Le istituzioni devono scegliere alcune voci e seguire solo quelle", dice Cattaneo, che osserva come "così invece è solo un caos generale". Insomma, osserva, "eravamo tranquilli di avere adottato tuto quello che prevedevano le regole e abbiamo venduto i biglietti". (Yahoo Notizie)

Lo ha detto il vice presidente esecutivo di Italo-Ntv, Flavio Cattaneo, ospite di 'Stasera Italia weekend' in merito all'ordinanza firmata dal ministro Roberto Speranza per ripristinare l'obbligo di distanziamento sui treni ad alta velocità. (AGI - Agenzia Italia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr