Scudetto a un'Inter senza portafoglio con Conte stile Mou

La Verità SPORT

Un sergente di ferro allenatore di teste prima che di gambe Cavalcata trionfale del titolo n. 19. Svanite le ombre sul futuro?«Loading». Ormai britannico nei messaggi su Twitter, fin dalla mattina Antonio Conte stava scaricando il programma scudetto. Lo ha vinto sul divano dopo avere fatto il propri

(La Verità)

Se ne è parlato anche su altri media

Abbiamo valutato che chiudere piazza Duomo, spazio urbano ampio e con numerose vie di esodo, sarebbe stato inevitabilmente occasione di ancora più densi e rischiosi assembramenti, sotto ogni profilo”, le parole di Saccone. (LaPresse)

La clip parte dal 'tifoso più lontano', si sposta sul presidente Steven Zhang definito 'numero uno' e poi propone una carrellata di momenti chiave che sono stati decisivi per il trionfo finale. Questa è la didascalia che accompagna il video realizzato da Inter Media House per celebrare un pagina speciale della storia dell'Inter: il tricolore numero 19. (Fcinternews.it)

I festeggiamenti a Milano per il tricolore, atteso da 11 anni, sono durati oltre il coprifuoco poi interrotti da alcune cariche della polizia per disperdere i tifosi (TG La7)

VIDEO - IMH celebra il tricolore: Milano dice 'cucito sul petto', tutti insieme gridiamo 'I M scudetto'

Nasce quando Conte capisce che per trionfare all’Inter, dove uno scudetto non si vedeva da 11 anni e un trofeo da 10, non sarebbe bastato acquistare giocatori, applicare uno schema, allenarsi bene Era il 1921 quando Coco Chanel miscelò essenze trovando una sintesi rivoluzionaria, leggendaria, quasi miracolosa: in definitiva, un’opera d’arte. (fcinter1908)

Poi il titolo sull'Inter: "30mila in piazza: a Milano si può". Napoli raggiunto in pieno recupero dai sardi e ora guarda alla Champions con due punti di distacco, con Juventus, Milan e Atalanta appaiate in seconda posizione. (Tutto Napoli)

Milano, 4 mag. “Abbiamo fatto sapere che se qualcuno dovesse organizzare, che sia la curva Nord o la squadra, ora che l’assegnazione dello scudetto è definitivo, credo che sia importante che ci sia un’assunzione di responsabilità”, ha detto Scavuzzo. (LaPresse)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr