Chiffi ok in Milan-Lazio: il rigore c’è, Bakayoko più da giallo che da rosso. E sulla lite…

Chiffi ok in Milan-Lazio: il rigore c’è, Bakayoko più da giallo che da rosso. E sulla lite…
HelpMeTech SPORT

Inevitabile espellere Sarri | Read More | Gazzetta.it. Advertisements Loading

E sulla lite…Col pestone ad Acerbi il centrocampista rischierebbe anche qualcosa in più.

Chiffi ok in Milan-Lazio: il rigore c’è, Bakayoko più da giallo che da rosso.

(HelpMeTech)

Ne parlano anche altre fonti

La partita di Bakayoko, oggi nuovamente in campo con la maglia del Milan, è durata meno di un quarto d'ora a causa di un infortunio che ha messo subito fuori causa il centrocampista francese. #WeRespAct #WeTheFamily" (Sport Mediaset)

Per avere aggiornamenti in TEMPO REALE sulle ultime di CALCIOMERCATO, ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM! L’ANNUNCIO UFFICIALE. In merito ai cori discriminatori all’indirizzo del nostro calciatore Tiemoué Bakayoko provenienti dal settore ospiti e avvertiti da alcuni giornalisti e spettatori, AC Milan dopo le opportune verifiche sta valutando di presentare un esposto alla FIGC (CalcioMercato.it)

Il suo pensiero:. “Abbiamo fatto cambi importanti, c’è bisogno di tempo anche se il calcio non te ne dà abbastanza. Sono una grande squadra, grande qualità individuali e giocatori esperti. (Europa Calcio)

Cori razzisti a Bakayoko: il comunicato del Milan

"Ok le assenze e le attenuanti di inizio stagione, ma i punti persi pesano, vista la concorrenza non credo che la Juventus. (Tutto Napoli)

Se infatti Maurizio Sarri ha avuto da ridire nei confronti di Alexis Saelemakers, i cori del pubblico ospite non sono sfuggiti al Milan. La tensione, come detto, è poi esplosa nel finale con il diverbio tra Sarri e Saelemakers. (Virgilio Sport)

Arriva il comunicato del Milan in merito ai cori razzisti che sarebbero stati rivolti nei confronti di Bakayoko durante la partita. Leggi anche:. Questo il comunicato della società: “In merito ai cori discriminatori all’indirizzo del nostro calciatore Tiemoué Bakayoko provenienti dal settore ospiti e avvertiti da alcuni giornalisti e spettatori, AC Milan dopo le opportune verifiche sta valutando di presentare un esposto alla FIGC” (MilanLive.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr