Caso Sextape, Benzema condannato a un anno di carcere (con la condizionale)

Caso Sextape, Benzema condannato a un anno di carcere (con la condizionale)
La Gazzetta dello Sport SPORT

Ma la scorsa primavera, la stella del Real Madrid è tornata nel giro dei Bleus, diventandone un elemento irrinunciabile agli occhi di c.t.

E così il caso Benzema può far crescere la pressione sul presidente della Federazione, Noel Le Graet, che però oggi ha ribadito che la decisione del tribunale non cambia nulla: Benzema rimane convocabile.

Gli stessi richiamati in aula dal Pubblico ministero che ha ricordato che Benzema, in quanto stella internazionale, avesse pure un dovere di esemplarità. (La Gazzetta dello Sport)

Se ne è parlato anche su altre testate

Il tribunale ha sancito la colpevolezza di Benzema per cui è stata comminata una pena di un anno di carcere, sospesa però con la condizionale e tramutata in 75mila euro di multa. Se il giocatore si comporterà in maniera esemplare rimarrà libero e basterà il pagamento della maxi-multa (Calciomercato.com)

Il legale del calciatore ha già annunciato ricorso: "È stato chiaramente annunciato dal tribunale che Benzema non era a conoscenza delle manovre preliminari. (Sport Mediaset)

A cura di Paolo Fiorenza. L'unica buona notizia è che Benzema dovrà pagare solo la multa e non andrà in carcere, grazie alla condizionale (Fanpage)

Benzema condannato per il caso Valbuena

Dal 2015 al 2021, infatti, non era più stato convocato Il caso Valbuena fu il motivo principale per cui l'attaccante si allontanò dal giro della nazionale francese. L'attaccante titolare di Real Madrid e Francia è stato condannato in via definitiva a un anno di carcere (con la condizionale) e a 75.000 euro di multa per il caso Valbuena. (GianlucaDiMarzio.com)

Roma, 24 novembre 2021 - Karim Benzema colpevole di complicità nel tentativo di ricattare il suo ex compagno di squadra Mathieu Valbuena con un video a sfondo sessuale. Per il suo coinvolgimento nel caso, Benzema fu arrestato il 4 novembre 2015. (Quotidiano.net)

Karim Benzema è stato condannato dal tribunale penale di Versailles a un anno di prigione con la condizionale e a una multa di 75'000 euro. Gli altri quattro imputati del caso sono stati condannati a pene che vanno da 18 mesi di prigione con la condizionale a due anni e mezzo di prigione senza condizionale. (RSI.ch Informazione)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr