L'inflazione record degli Usa non ferma il rialzo delle Borse

L'inflazione record degli Usa non ferma il rialzo delle Borse
FIRSTonline ECONOMIA

EURO IN RIALZO E PETROLIO IN CORSA. Dopo il dato sull’inflazione americana l’euro ha ripreso forza e il cambio al momento è intorno a 1,142

Sale leggermente invece il rendimento dei Bot annuali assegnati stamani dal Tesoro: -0,444%, in rialzo di 2 centesimi rispetto all’asta del mese precedente.

Si tratta del maggior rialzo dal giugno 1982, seppur previsto e dovuto in gran parte ai prezzi energetici. (FIRSTonline)

Ne parlano anche altri media

Inflazione Stati Uniti: la più elevata in 40 anni. Fonte: Adobe/Vera. A dicembre, l'inflazione mensile negli Stati Uniti è stata leggermente superiore alle attese, raggiungendo lo 0,5%, mentre l'inflazione annuale è salita al 7% ed è stata la stessa delle attese. (Cryptonews Italy)

Oggi a tenere banco è stata la lettura di dicembre dell'inflazione Usa, salita come da attese al 7%, rispetto al +6,8% di novembre. Protagonista assoluta oggi a Piazza Affari è stata Azimut, arrivata a segnare oltre +4% a 26,45 euro. (Finanzaonline.com)

Lo sa bene anche la Banca centrale europea, che è più indietro di quella americana nel ritiro delle misure di stimolo E con la disoccupazione scesa ai minimi da quasi due anni, al 3,9%, negli Stati Uniti c’è una forte pressione per l’aumento dei salari, con i lavoratori che vogliono recuperare il potere d’acquisto perduto. (Avvenire)

L'inflazione negli Stati Uniti è salita al 7%, il tasso più alto degli ultimi 40 anni

La mancanza di sorprese nell'indice dei prezzi riduce i timori degli investitori che l'aumento di tassi d'interesse - confermato alla vigilia dal presidente Fed, Jerome Powell - possa essere ancora piu' rapido del previsto. (Borsa Italiana)

Wall Street dunque sale, proseguendo nella via dei guadagni dopo il trend positivo di ieri. Detto questo, dopo l'ondata di sell off che si è abbattuta sui mercati, Wall Street sembra iniziare a digerire la prospettiva di rialzi dei tassi nel corso dell'anno. (Yahoo Finanza)

Inserito da Omni. . L’inflazione statunitense ha raggiunto il 7% a dicembre, il livello più alto dall’estate del 1982, secondo i dati recenti dell’US Census Bureau. I lettori di Omni possono ora leggere Omni Ekonomi gratuitamente questo inverno (2 mesi, valore 318 SEK). (TecnoSuper.net)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr