Mondiali di Qatar 2022: assegnati a RAI e Amazon i diritti tv della rassegna

Mondiali di Qatar 2022: assegnati a RAI e Amazon i diritti tv della rassegna
TUTTO mercato WEB SPORT

Le indiscrezioni di marzo parlano di una offerta complessiva da oltre 180 milioni di euro.

Per Viale Mazzini si è parlato del pacchetto 'B1' messo a gara dalla FIFA: 28 partite, con diritto di prima scelta, comprensive di semifinali e finalissima

Mondiali di Qatar 2022: assegnati a RAI e Amazon i diritti tv della rassegna. vedi letture. Novità importanti per la trasmissione in chiaro dei Mondiali di Qatar 2022: stando al ben informato profilo Sport Insider, i diritti tv della rassegna iridata della prossima estate sono andati a RAI ed Amazon Prime. (TUTTO mercato WEB)

La notizia riportata su altri giornali

Lazio, Farris talismano: ecco tutte le volte che ha sostituito Inzaghi. Rai e Amazon, saranno queste le piattaforme sulle quali verrano trasmessi i prossimi Mondiali di calcio che si terranno in Qatar nel 2022 dal 21 novembre al 18 dicembre. (La Lazio Siamo Noi)

Secondo Sport Insider le due piattaforme si sono aggiudicate i diritti tv della rassegna, che eccezionalmente si svolgerà in inverno il prossimo anno. I Mondiali 2022 in programma in Qatar saranno trasmessi da Rai ed Amazon che si sono aggiudicati i diritti tv. (Juventus News 24)

Come riporta ‘Sport Insider’, la RAI ed Amazon Prime avrebbero vinto l’assegnazione dei diritti televisivi del Mondiale in Qatar. L’Europeo si sta avvicinando sempre di più, ma allo stesso tempo manca solo un anno e mezzo al Mondiale in Qatar. (SerieANews)

Mondiali 2022, i diritti tv vengono assegnati a Rai e Amazon

Le due emittenti hanno messo sul piatto 190 milioni di euro per il Mondiale, superando l’offerta di Mediaset, che si sarebbe fermata a 110 milioni Quindi è plausibile pensare che le partite dell’Italia saranno trasmesse sulla Rai se la Nazionale di Mancini si qualificherà per la rassegna iridata. (Calcio e Finanza)

Per Viale Mazzini si è parlato del pacchetto 'B1' messo a gara dalla FIFA: 28 partite, con diritto di prima scelta, comprensive di semifinali e finalissima Novità importanti per la trasmissione in chiaro dei Mondiali di Qatar 2022: stando al ben informato profilo Sport Insider, i diritti tv della rassegna iridata della prossima estate sono andati a RAI ed Amazon Prime. (Tutto Napoli)

Secondo quanto riportato da Calcio e Finanza, l’emittente di Stato si è assicurata il pacchetto B1, che prevede la trasmissione di 28 partite in chiaro – comprese semifinali e finali – con diritto di prima scelta. (Fiorentina.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr