Importante rottura rialzista sul Ftse Mib

Importante rottura rialzista sul Ftse Mib
Proiezioni di Borsa ECONOMIA

Pertanto, a proposito di una importante rottura rialzista sul Ftse Mib, il rischio di ulteriori, falsi segnali, si ridurrebbe soprattutto in caso di una chiusura mensile superiore al precedente top

Ormai da diverso tempo il nostro Ftse Mib è sotto osservazione degli analisti, per monitorare l’eventuale rottura di una resistenza storica.

Ed ora la rottura, per il momento, di quel massimo, segnale anche questo evidenziato da una freccia rossa. (Proiezioni di Borsa)

Se ne è parlato anche su altre testate

a federazione di centrodestra "se si vuole fare, per me, prima si fa meglio è". "Io gli ho detto 'Silvio, il partito unico non lo fai in un quarto d'ora'. (Yahoo Finanza)

Apertura poco sotto la parità per le borse europee, in un mercato che continua a valutare il rischio che un aumento delle pressioni inflazionistiche induca le banche centrali a ridurre gli stimoli monetari prima del previsto. (Il Cittadino on line)

All’interno del paniere delle blue chip spicca la performance di UniCredit (+3,47%), top performer del Ftse Mib dopo la promozione a “buy” arrivata dagli analisti di Jefferies. Grazie al +0,99% registrato nella prima seduta della settimana, il Ftse Mib ha chiuso a 25.824,71 punti e messo ufficialmente nel mirino la soglia dei 26 mila punti, toccata per l’ultima volta a inizio ottobre 2008. (Adnkronos)

Ftse Mib future: spunti operativi per martedì 8 giugno

Adnkronos. "L’idea nasce dalla realtà: la presenza, proprio a via Margutta, di una fontana doppia maschera, una che ride e una che piange, a rappresentare la commedia e la tragedia greca. Il riconoscimento è stato consegnato a diverse personalità del mo (Yahoo Finanza)

(A cura dell'Ufficio Studi Teleborsa) (Teleborsa) - Aggiornamento ore 15.50. Giornata poco mossa rispetto alla chiusura precedente, il principale indice della Borsa di Milano si posiziona a 25.815. (Teleborsa)

Pericoloso solo il ritorno sotto i 25.200 punti anche se, da un punto di vista grafico, soltanto la rottura del sostegno posto a quota 25.000 potrebbe fornire un segnale negativo. Il Ftse Mib future (scadenza giugno 2021) si è appoggiato a quota 25.500 punti ed è salito oltre i 25.800 punti. (Milano Finanza)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr