VIDEO - Dries Mertens con sua moglie Kat alla festa d'addio di Lorenzo Insigne

Napoli Magazine SPORT

ries Mertens con sua moglie Kat alla festa d'addio di Lorenzo Insigne. Dries Mertens, attaccante del Napoli, con sua moglie Kat alla festa d'addio al Napoli di Lorenzo Insigne.

Ecco il video del loro arrivo pubblicato su Instagram dalla Tempo Reale Production

(Napoli Magazine)

La notizia riportata su altri media

Videomessaggio di Hamsik. Hamsik, videomessaggio a Insigne: il video. Questo il videomessaggio di Marek Hamsik a Lorenzo Insigne che vogliamo mostrarvi in esclusiva:. "Ciao Lorenzo, ti volevo fare i complimenti e un grande applauso per la carriera fatta con la maglia del Napoli (CalcioNapoli24)

Duecento persone, dal Presidente De Laurentiis a Spalletti, tutti i compagni di squadra e personaggi del mondo della musica e dello spettacolo. Perché il capitolo rinnovo s'è concluso con un nulla di fatto, entrambe le parti hanno evidentemente preferito dirsi addio piuttosto che scendere a patti (TUTTO mercato WEB)

pipistrelli imitano i calabroni per tenere alla larga i predatori e salvarsi la vita: la scoperta dei ricercatori federiciani Danilo Russo e Leonardo Ancillotto insieme a colleghi dell’Università di Torino, di Firenze e di Costa Rica (Napoli Magazine)

Immancabili Peppe Iodice, Siani e Clementino che hanno fatto ridere e sorridere e commoventi i videomessaggi dei compagni e i fuochi d’artificio che hanno accompagnato la torta finale Circa 200 ospiti tra ex e compagni di squadra, artisti e amici si sono deliziati con le pizze di Concettina ai tre santi, i panini personalizzati con il volto del N24 azzurro di Mastro Burger e le pizze fritte di Masardona. (Positanonews)

Tanti gli ospiti d'onore all'addio al Napoli di Lorenzo, che da luglio giocherà nel Toronto FC nella Major League Soccer. Dopo l'ultima gara al Maradona, domenica contro il Genoa, Lorenzo Insigne ieri sera ha organizzato un mega party a Somma Vesuviana. (TuttoAvellino.it)

Porta Napoli nel mondo con orgoglio!!! Sei un grande esempio per tutti. (Napoli Magazine)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr