Omicidio nella notte a Torino: 25enne ucciso in casa, assassino in fuga

Omicidio nella notte a Torino: 25enne ucciso in casa, assassino in fuga
In Terris INTERNO

L'assassino è scappato facendo perdere le proprie tracce, probabilmente portando con sé l'arma del delitto, che non è stata ritrovata. Un 25enne originario del Bangladesh è stato trovato ucciso la scorsa notte nel suo appartamento di Torino.

L’assassino è scappato facendo perdere le proprie tracce, probabilmente portando con sé l’arma del delitto, che non è stata ritrovata

Sul posto sono arrivati, avvisati da lui, numerosi suoi amici – scrive Torino Today – visibilmente colpiti da quanto accaduto, e la squadra mobile della polizia. (In Terris)

Ne parlano anche altre testate

Il nome della vittima è Mohammad Ibrahim , era originario del Bangladesh. La tragica scoperta è stata fatta dal coinquilino, tornato dal lavoro, che ha dato l’allarme. (torinonews24.it)

Torino, decapitato lavapiatti, forse col machete. Torino, decapitato lavapiatti, forse col machete. La vittima, Mohammad Ibrahim, lavorava come lavapiatti al Donna Margherita, un ristorante di Collegno, Comune alle porte di Torino, come il coinquilino che ha dato l’allarme dopo aver scoperto il cadavere. (Blitz quotidiano)

Non è esclusa alcuna ipotesi Il cadavere è stato scoperto dal coinquilino quando è rientrato a casa. (ObiettivoNews)

Torino: forse un matrimonio combinato dietro l’omicidio del lavapiatti

Un giovane bengalese di 25 anni, Mohammad Ibrahim, è stato ucciso a coltellate nel suo appartamento di corso Francia 95, a Torino. Le indagini sono condotte dalla squadra mobile della Questura, che ha raccolto le testimonianze del coinquilino, dei vicini e di altri connazionali. (Notizie - MSN Italia)

Pochissime le informazioni che circolano e riescono a filtrare sulla vicenda che al momento non ha ancora avuto sviluppi: a trovare il giovane senza vita sarebbe stato il suo coinquilino. (Thesocialpost.it)

Sulle tracce del killer | Read More | Repubblica.it > Cronaca. Advertisements Loading. .dvertisements (HelpMeTech)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr