Due kamikaze si sono fatti esplodere durante un’operazione antiterrorismo ad Ankara

Due attentatori suicidi si sono fatti esplodere durante un’operazione antiterrorismo ad Ankara. Lo riferiscono media locali. Secondo il Daily Sabah, i terroristi stavano pianificando un attacco con autobomba quando sono stati circondati dalla polizia. I due si sono rifiutati di arrendersi e di deporre le armi e si sono fatti esplodere nel distretto... Fonte: La Stampa La Stampa
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....